Juventus-Verona 4-0 | Highlights Serie A 2014/2015 – Video Gol (doppietta Tevez, Pogba, Pereyra)

I bianconeri volano a +5 sulla Roma

di antonio

La Juventus asfalta nuovamente il Verona e vola a +5 sulla Roma in classifica. La seconda sfida in tre giorni tra bianconeri e scaligeri è sembrata a tratti un remake dell’ottavo di finale di Coppa Italia. La squadra di Allegri ha espresso tutto il potenziale davanti ad avversari ancora una volta spaesati e impotenti. Con un Pogba stratosferico la difesa scaligera non ha potuto far altro che subire l’ondata juventina, cavalcata anche da Tevez e Pereyra, autori di tre gol in due. La Juventus ha cercato con insistenza anche il quinto gol: con questa determinazione, unita allo spessore tecnico di indubbio valore, sarà molto difficile strappare lo scudetto alla Vecchia Signora.

La partita – Strada subito in discesa per i padroni di casa che dopo tre minuti di gioco vanno in vantaggio con un destro dalla distanza di Pogba. Passano solo altri quattro minuti e Tevez mette in cassaforte la partita: cross di Morata dalla destra, velo di Pogba e destro vincente dell’argentino, è già notte fonda per il Verona. La Juventus amministra senza alcuna difficoltà il gioco e Pogba fa quello che vuole in mezzo al campo. L’ex Manchester United, Caceeres e Pereyra cercano la via del gol, ma il primo tempo si chiude sul 2-0.

Juventus-Verona 4-0 | Foto Serie A 2014/2015

La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo con la Juventus in totale controllo della partita. Pirlo e Morata impensieriscono la porta di Rafael, al tiro a bersaglio partecipa anche Marchisio. Al 66′ segna Pereyra che sembra averci preso gusto: discesa di Chiellini che pesca l’ex Udinese, Rafael battuto con un destro preciso. Al 74′ Marchisio pesca Carlos Tevez che da posizione defilata batte Rafael per il 4-0 e centra la doppietta personale. Nel finale Giovinco e Pepe provano a timbrare la cinquina, ma il povero Rafael salva la porta del Verona.

JUVENTUS-VERONA 4-0 | Tabellino

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio (33′ st Padoin), Pirlo, Pogba; Pereyra (31′ st Pepe); Tevez (39′ st Giovinco), Morata.

A disp.: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Vitale, Mattiello, Coman, Llorente. All.: Allegri
Verona (5-3-1-1): Rafael; Martic, Marques, Marquez, Rodriguez, Brivio; Sala (18′ st Saviola), Tachtsidis (31′ st Hallfredsson), Greco; Christodoulopoulos (42′ st Valoti); Toni.
A disp.: Benussi, Gollini, Agostini, Sorensen, Campanharo, Nené, N. Lopez, Fares. All.: Mandorlini

Arbitro: Irrati
Marcatori: 3′ Pogba (J), 7′ Tevez (J), 21′ st Pereyra (J), 29′ st Tevez (J)
Ammoniti: Greco, Rodriguez (V)
Espulsi: –