Inter-Torino 0-1: gestaccio di Maxi Lopez a San Siro [Video]

Maxi Lopez beccato dalle TV mentre indirizza un gestaccio verso la tribuna di San Siro: a chi?

L’Inter cede tra le mura amiche al Torino e nel post partita Maxi Lopez, attaccante argentino agli ordini di Ventura da poche settimane, festeggia con un gesto molto poco carino, anche se probabilmente è indirizzato a qualche amico presente in tribuna. È una giornata storica per i granata, che non vincevano a San Siro contro l’Inter da ben 27 anni e Lopez è stato uno dei protagonisti in positivo della gara, sportivamente parlando, ma non si può dire altrettanto per quel che riguarda l’aspetto comportamentale.

Inter-Torino sembrava indirizzata verso il risultato di 0-0, ma al 94’ è arrivata la doccia fredda per i nerazzurri: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Maxi Lopez spizza di testa un pallone che Moretti, tutto solo davanti ad Handanovic, non deve fare altro che ribadire in rete. È l’apoteosi per i granata, che mettono la ciliegina sua una partita giocata in modo molto diligente al cospetto di una squadra, l’Inter di Mancini, apparsa ordinata ma comunque poco pungente.

Dopo essere andato a segno a Cesena, dunque, è risultato ancora una volta importante Maxi Lopez, attaccante argentino prelevato dal Chievo e che oggi è subentrato al 58’ a Martinez. Al termine della gara, l’ex Sampdoria, Catania e Milan, è andato con i compagni a festeggiare vicino ai propri tifosi presenti a San Siro, poi, tornando verso il centrocampo, le telecamere della Pay Tv lo ‘incastrano’ mentre guarda la tribuna e fa un gestaccio seguito da una risata e da un saluto. Una scena poco edificante e non giustificabile, anche se pare dalla dinamica fosse indirizzata a qualche amico presente in tribuna a San Siro. Dalle parti di Milano (ha giocato anche nel Milan in prestito), infatti, Lopez ha tanti amici e lo si vede spesso sulle piste dei più noti locali della movida lombarda.