Lione - PSG, Thiago Silva e la felpa per il bambino infreddolito (VIDEO)

Il difensore brasiliano ha coperto una mascotte infreddolita con la sua felpa

Bel gesto compiuto da Thiago Silva, ieri poco prima dell'inizio della gara di campionato contro il Lione. Il difensore del Paris Saint-Germain ha ceduto la sua felpa ad un bambino che in campo era visibilmente infreddolito.

Appena usciti dal tunnel degli spogliatoi, il bimbo preso per mano dal calciatore brasiliano ex Milan ha fatto capire di avere particolarmente freddo. Così al momento dei saluti con i giocatori della squadra avversaria, Thiago Silva, che già in precedenza aveva cercato di riscaldarlo con qualche abbraccio e carezza, si è fermato, si è tolto la felpa e l'ha fatta indossare al ragazzino tifoso del Lione, che di sicuro ha apprezzato.

Un piccolo grande gesto che merita di essere sottolineato. E che potete gustarvi nel video in apertura di post.

Per la cronaca la partita si è chiusa sul punteggio di 1-1. Dopo il gol di Clinton N'Jie, Ibrahimovic ha pareggiato realizzando il calcio di rigore (il primo tentativo era stato parato da Lopes, ma l'arbitro lo ha fatto ripetere).

Qualche tempo fa Thiago Silva fu protagonista di un episodio meno edificante. Il difensore brasiliano capitano del Psg a maggio 2013 fu espulso per aver messo le mani sul petto dell'arbitro. Un gesto per nulla grave che però gli costò la squalifica.

Thiago Silva nel corso della sua carriera ha sempre dimostrato fuori e dentro il campo grande sportività. La giacchetta sulle spalle del bambino lo conferma e lo fa apprezzare una volta in più. Bravo

bambino felpa

  • shares
  • Mail