Roma - Juventus 1-1 | Highlights Serie A 2014/15 | Video Gol (63' Tevez, 77' Keita)

La Roma resta a +9 in classifica.

Il match-scudetto tra Roma e Juventus si è concluso con un pareggio per 1-1 che ha mantenuto invariata la distanza in classifica tra le due squadre che è rimasta a +9.

La Roma, quindi, non ha ulteriormente peggiorato la sua situazione in classifica mentre, per quanto riguarda la Juve, il rimpianto per il mancato +12 si è visto soprattutto nell'uscita dal campo di Massimiliano Allegri, decisamente contrariato per questa ennesima occasione mancata di fuga.

Resta il fatto, però, che anche il pareggio, alla vigilia, era considerato un risultato utile per i bianconeri ma la punizione perfetta di Tevez, arrivata al 18esimo minuto del secondo tempo, ha finito sostanzialmente per illudere i sostenitori della Juventus.

Il primo tempo si è rivelato privo di emozioni: la Roma non ha praticamente mai tirato in porta, la Juventus si è fatta vedere in avanti con Vidal, Morata e Tevez, per non parlare dell'autogol sfiorato di Manolas.

Nel secondo tempo, la Juve è riuscita ad imporre il proprio gioco, sfiorando il gol con Vidal. Al 18esimo, è arrivato il fallo di Torosidis sempre sul cileno: Roma in 10 e punizione invitante per la Juve. Pirlo non c'è ma Tevez ne ha fatto le veci in maniera impeccabile, calciando una punizione esemplare.

Con la Roma in 10, però, per la Juventus, la restante parte del match è stata tutt'altro che in discesa: Rudi Garcia, infatti, ha azzeccato i cambi con Florenzi, Iturbe e Nainggolan e la partita si è capovolta, con i giallorossi che hanno improvvisamente iniziato a comandare il gioco.

Su punizione di Florenzi, Keita ha azzeccato il colpo di testa vincente, rendendo vano il tentativo di Marchisio di salvare la propria porta.

La Roma, svegliatasi definitivamente, ha provato ulteriormente a spingere ma la Juventus non si è fatta sorprendere.

La Juve ha praticamente superato indenne lo scoglio dello scontro diretto ma il rimpianto per non aver centrato la vittoria, inutile negarlo, è vivo.

roma juve 1-1

Roma - Juventus 1-1 | Il tabellino


Roma (4-3-3)

: De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Pjanic, De Rossi (72' Nainggolan), Keita; Gervinho, Totti (70' Iturbe), Ljajic (64' Florenzi).
Panchina: Skorupski, Curci, Astori, Spolli, Cole, Nainggolan, Paredes, Uçan, Iturbe, Verde, Sanabria.
All. Rudi Garcia

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner (89' Padoin), Vidal, Marchisio, Pereyra, Evra, Tevez, Morata (83' Coman).
Panchina: Storari, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, De Ceglie, Pogba, Pepe, Llorente, Matri.
All. Allegri

Arbitro: Orsato

Ammoniti: Torosidis, De Rossi, Pjanic, Yanga-Mbiwa e Nainggolan (R), Evra, Morata, Marchisio, Chiellini e Vidal (J)

Espulso: 61' Torosidis (R)

Marcatori: 63' Tevez (J), 77' Keita (R)

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail