Palermo-Juventus: Morata pronto per Dortmund

Alvaro Morata ancora una volta decisivo entrando dalla panchina, ma in Borussia Dortmund-Juventus sarà titolare con Tevez.

La Juventus accelera a Palermo. Vince con personalità, senza strafare e senza infortuni o acciacchi. E' Alvaro Morata, sempre decisivo quando subentra a partita in corso, a risolvere il match con il Palermo. Sarà ancora lui, mercoledì a Dortmund, a guidare la spedizione bianconera oltre frontiera. Per rendere concreto il sogno di approdare ai quarti di finale di Champions League.

Al fianco di Morata, sicura pure la presenza di Tevez, che ultimamente sta giocando sempre più da trequartista. Secondo Allegri, contro il Borussia, bisognerà giocare per segnare. Impossibile difendere per 95' il 2-1 di Torino. Ecco allora che la coppia di attaccanti non sarà solo importante, ma decisiva. Sempre secondo il mister livornese, la Juve dovrà puntare a fare almeno due gol, il che costringerebbe i tedeschi a farne quattro per passare il turno.


Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)

Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)
Palermo-Juventus 0-1: Morata (Foto)

Frasi che sanno anche un po' di pretattica. Altrimenti, vorrebbe dire che Allegri ha scarsa fiducia nella retroguardia, che per due partite consecutive ha tenuto la porta inviolata. A proposito, ieri il terzetto si è ricomposto là dietro e si è visto: Dybala e compagni hanno dovuto girare al largo. Nel dopo partita, l'allenatore dei campioni d'Italia ha fatto capire che in Germania si tornerà a difendere a quattro. Ma che molto dipenderà dalla presenza o meno di Andrea Pirlo.

Ma non sarebbe meglio puntare sul 3-5-2? Barzagli - Bonucci e Chiellini si conoscono a memoria. Rappresentano un'autentica roccaforte. I loro movimenti sono automatici. Vero che Andrea difficilmente potrà giocare altri 90' dopo quelli di Palermo, ma io proverei con questo schieramento. Anche perché Klopp non se l'aspetta. Ci sarà comunque modo di parlarne ancora. Nel frattempo, week end tranquillo per i bianconeri che attenderanno domani sera per sapere se il vantaggio in classifica è aumentato o è rimasto inalterato.

Palermo Juventus

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail