Roma - Sampdoria, Rudi Garcia: "Non intendo gestire le forze in vista dell'Europa League"

Roma - Sampdoria | Le dichiarazioni di Rudi Garcia.

Reduce dalle fatiche di Europa League, la Roma di Rudi Garcia è pronta per rituffarsi in campionato sia per consolidare il secondo posto che per tenere accesa una flebile speranza di lottare ancora per il titolo, con la Juventus attualmente a + 14, dopo la vittoria di ieri sera contro il Palermo per 1-0.

Anche domenica scorsa, i giallorossi hanno potuto tirare un piccolo sospiro di sollievo: il Napoli, infatti, non è riuscito a sfruttare l'ennesimo pareggio della Roma, facendosi rimontare dall'Inter nel posticipo della scorsa giornata e rimanendo, quindi, a -4 in classifica. Lo stesso discorso, però, non si può fare per i cugini della Lazio che, al momento, condividono il terzo posto proprio con i partenopei e sono diventati, di diritto, nuovi pericolosi contendendi per il secondo posto che, come sappiamo, significa accesso diretto alla prossima Champions League.

Come già ripetuto in tantissime occasioni, la Roma non vince davanti ai suoi tifosi, allo Stadio Olimpico, da novembre scorso. Ora come ora, quindi, l'unico risultato utile contro la Sampdoria resta assolutamente una vittoria.

Rudi Garcia, come dichiarato durante la conferenza stampa della vigilia del match, quindi, non penserà al match di ritorno contro la Fiorentina in Europa, e schiererà senza dubbio la formazione migliore.

rudi garcia samp

Roma - Sampdoria | Le dichiarazioni di Rudi Garcia


Queste sono le dichiarazioni più importanti rilasciate dall'allenatore francese:

Non intendo gestire le forze in vista dell'Europa League, metterò in campo la squadra migliore per vincere senza pensare a giovedì. L’Europa League sarà giovedì, abbiamo segnato un gol importante ma siamo all’intervallo. Oggi è campionato, questo è il nostro calendario. Preferisco avere tutta la rosa a disposizione, domani avremo soluzioni per avere una squadra competitiva, mi fido dei miei giocatori. Ora bisogna tornare alla vittoria all’Olimpico, è sempre un onore giocare nel nostro stadio davanti alla Curva Sud, ma deve essere una motivazione in più, non deve inibire la squadra. Penso che tutte le strisce hanno sempre una fine.

Riguardo la probabile formazione che domani scenderà in campo dall'inizio, Rudi Garcia ha confermato la totale disponibilità di Francesco Totti. L'allenatore francese ha anche annunciato l'imminente ritorno di Ibarbo e Doumbia.

Riguardo la polemica legata alle dichiarazioni di Nainggolan rilasciate dopo Fiorentina - Roma (il belga è stato "accusato" di aver lanciato qualche frecciatina ai suoi compagni), Rudi Garcia ha dichiarato che non c'è nessun caso di cui parlare. Su Daniele De Rossi, protagonista in negativo sul gol della Fiorentina in Europa League, Rudi Garcia ha speso soltanto parole di elogio ("De Rossi è un grande campione italiano").

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail