MLS, serie infinita di rigori: tirano tutti i giocatori in campo (video)

Serie di rigori infinita tra i Portland Timbers e lo Sporting Kansas City negli ottavi di finale dei play-off della MLS. Nei tempi regolamentari la partita si è chiusa sull'1-1, con il pareggio agguantato dallo Sporting all'87esimo minuto. Nei supplementari Nemeth ha segnato il gol del 1-2 al 96esimo, ma al 118esimo Urruti ha fissato il punteggio sul 2-2 trascinando lo Sporting ai calci di rigore. Per arrivare al verdetto finale tutti i 22 giocatori in campo si sono dovuti presentare sul dischetto, compresi dunque i due portieri. Alla fine a passare il turno è stata la squadra di Portland grazie al rigore parato da Kwarasey a Kempin, l'altro portiere del match. Clamorosa la sfortuna avuta dallo Sporting Kansas City in occasione del nono rigore calciato da Abdul-Salaam; il difensore, con un passato proprio nel settore giovanile dei Timbers, ha colpito un doppio palo che ha lasciato stupefatto il pubblico di casa, che alla fine ha potuto esultare per il passaggio del turno.

schermata-2015-10-31-alle-14-46-00.jpg

  • shares
  • Mail