Palermo: Ballardini con le ore contate

Il Palermo perde anche contro l’Atalanta e ora per Davide Ballardini si fa durissima. Secondo indiscrezioni riportate da ‘Sportmediaset’, il presidente rosanero Maurizio Zamparini sarebbe pronto a richiamare il precedente allenatore Giuseppe Iachini. Troppo magro lo score di Ballardini, che da quando è arrivato a Palermo ha ottenuto solo un pareggio con la Lazio fuori casa e tre sconfitte, una della quali clamorosa in Coppa Italia contro l’Alessandria.

Iachini era stato esonerato all’indomani della vittoria casalinga contro il Chievo. Al suo posto Zamparini ha richiamato Davide Ballardini, che si era già seduto in passato sulla panchina rosanero. Con il nuovo tecnico, il Palermo ha ottenuto un pareggio per 1-1 contro la Lazio, poi ha incassato tre gol a partita rispettivamente contro Juventus, Alessandria (Coppa Italia) e oggi Atalanta. I bene informati, sostengono che Zamparini si sia preso una pausa di riflessione fino a questa sera, ma nel caso in cui venisse richiamato Iachini, andrebbe rivista anche la posizione di Maresca, Rigoni e Daprelà, messi fuori rosa proprio perché avevano difeso l’operato del precedente allenatore.

Palermo - Davide Ballardini

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail