Barcellona: 77 acquisti in un colpo solo

Terminata la sanzione Fifa che ha bloccato il mercato del Barcellona per due sessioni, i catalani hanno depositato tutti i contratti in un sol giorno

Barcellona scatenato, deposita 77 contratti in un sol colpo. È la conseguenza inevitabile della sanzione Fifa, che per due sessioni ha bloccato il calciomercato dei blaugrana. Per tutto l’anno solare 2015, infatti, il club catalano non ha potuto depositare alcun contratto, in seguito alla sanzione comminata dalla Fifa per il tesseramento irregolare di alcuni giovani comunitari under 16 ed extracomunitari under 18. La sospensione del mercato, però, è finalmente scaduta e da questo momento sono tanti i club europei che temono che i propri campioni finiscano nel mirino del Barcellona.

Ovviamente, in questi 12 mesi di “embargo”, la dirigenza blaugrana non se n’è stata con le mani in mano e ha lavorato in prospettiva futura, sia per la prima squadra, sia per le giovanili. Come sottolinea il ‘Mundo Deportivo’, gli acquisti di Arda Turan e Aleix Vidal, infatti, rappresentano solamente gli affari più noti: basti pensare che assieme ai due contratti in questione, il Barcellona ne ha depositati presso la Lega spagnola altri 75. Si tratta prevalentemente di tesseramenti giovanili, molti dei quali destinati al Barcellona B.

Non è stato ancora tesserato, suo malgrado, il coreano Seungwoo Lee, ritenuto uno dei talenti futuri del calcio asiatico: il ragazzo compirà 18 anni solo tra due giorni, quindi dovrà attendere ancora 48 ore prima di poter essere messo sotto contratto dal nuovo club. Trattandosi del Barcellona, ovviamente, altri due giorni d’attesa non cambieranno di certo la vita del giovane coreano, che si appresta a sbarcare per l’appunto in uno dei club più prestigiosi al mondo.

I Video di Blogo

Diretta Stadio 7Gold (JUVE EMPOLI 2-0)