Palermo: Mijatovic (ex Real Madrid) vicepresidente

Il Palermo diventa sempre più internazionale: dopo il tecnico argentino Schelotto, arriva in dirigenza il montenegrino Mijatovic

Predrag Mijatovic sarà il nuovo vicepresidente del Palermo. Dopo aver messo sotto contratto il tecnico argentino Barros Schelotto, Maurizio Zamparini continua l’internazionalizzazione dei rosanero. Ieri l’ennesima sconfitta sul campo di gioco del Genoa e l’avventura del duo Schelotto-Viviani che non è iniziata nel migliore dei modi, oggi la notizia del potenziamento della società. Secondo quanto riferisce ‘Sky Sport’, il prossimo ingresso nella dirigenza del club siciliano sarà appunto quello di Mijatovic, ex calciatore di Real Madrid e Fiorentina.

Dopo aver ricoperto la carica di direttore sportivo del Real Madrid dal 2006 al 2009, Mijatovic torna nel calcio dalla porta principale: a meno di sorprese, dovrebbe assumere l’incarico di vicepresidente del Palermo, con ampi poteri sia nell’area sportiva, sia in quella tecnica. Zamparini ha scelto l’ex Merengue per provare a dare un appeal internazionale al Palermo, nella speranza che anche i risultati migliorino e che i rosanero scalino posizioni in classifica. Predrag Mijatovic dovrebbe essere a Palermo già in occasione della prossima sfida casalinga contro l’Udinese.

I Video di Calcioblog