Inter-Lazio 2-2, Coppa Italia Primavera: rissa finale, tre espulsi (Video)

Inter-Lazio, semifinale di ritorno di Coppa Italia Primavera, finisce con il punteggio di 2-2 e a sorridere sono i nerazzurri allenati da mister Vecchi, che volano in finale. Decisivo il punteggio della gara di andata giocata nella capitale, quando l’Inter si impose per 1-0: ora i milanesi attendono di conoscere la squadra con la quale si contenderanno il trofeo, che uscirà dalla semifinale di ritorno tra Juventus e Fiorentina (1-0 in favore dei bianconeri all’andata).

È stato un match ad alta tensione quello che si è disputato al Breda, con le doppiette di Manaj per l’Inter e di Calì per la Lazio. I nervi saltano però al minuto 83 quando l’interista Pinamonti entra da dietro sul biancoceleste Germoni che reagisce scatenando una rissa. Entrano in campo anche le due panchine e si fa una fatica immane per calmare gli animi: volano parole grosse e spintoni e l’arbitro alla fine tira fuori due cartellini rossi per gli autori dello scontro di gioco. Nel recupero, invece, espulsione anche per Calì. Un vero peccato che una partita spettacolare, tra due squadre molto ben preparate, sia stata rovinata da un “tutti contro tutti” non degno di una competizione di questo livello.

Inter Lazio primavera

  • shares
  • Mail