Calciomercato Milan | Diego Lopez al Chelsea, Luiz Adriano c'è lo Zenit

Calciomercato Milan. Sono giorni intensi in casa rossonera con l'arrivo del nuovo allenatore Montella, l'approssimarsi della cessione societaria e il mercato da impostare sia in entrata che in uscita.

Molto probabilmente non vedremo più in rossonero sia Diego Lopez che Luiz Adriano, due partenze che permetterebbero al Milan di realizzare un cospicuo risparmio sul monte ingaggi (per il portiere) e una discreta plusvalenza nel caso dell'attaccante acquistato un anno fa a parametro zero dallo Shakthar Donetsk.

Diego Lopez è a un passo dal Chelsea. Trattativa a sorpresa quella tra il Milan e i Blues, intenzionati a prendere l'estremo difensore spagnolo (cercato da vari club in patria) per affiancarlo, nel ruolo di secondo, a Courtois oppure schierarlo titolare qualora il belga dovesse decidere di lasciare Londra, ipotesi, al momento poco praticabile. Per formalizzare l'affare si attende solo la cessione del portiere di riserva del Chelsea, il bosniaco Begovic, all'Everton in sostituzione di Howard. I club sono d'accordo su tutto. Lopez andrà ai Blues, di fatto, gratuitamente con lo stesso ingaggio percepito dal Milan, ovvero 2.5 milioni a stagione.

calciomercato-milan-diego-lopez-chelsea.jpg

Per Luiz Adriano, il Milan attende solo l'offerta giusta. Ceduto già a gennaio ai cinesi dello Jiangsu e rientrato alla base dopo il mancato accordo sull'ingaggio, il brasiliano è rimasto, di fatto, un separato in casa a Milanello.

E' di ieri l'indiscrezione di una proposta dello Zenit San Pietroburgo, formulata su volontà del nuovo allenatore Mircea Lucescu, ex tecnico dello stesso Adriano allo Shakhtar. L'oramai ex rossonero andrebbe a sostituire allo Zenit, il connazionale Hulk, trasferitosi tre giorni fa allo Shanghai SIPG per la modica somma di 55 milioni di euro di cartellino cui vanno ad aggiungersi i quasi 20 di ingaggio annuale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail