Mario Balotelli, attualmente in forza al Sion nel campionato svizzera, ha attaccato duramente la federazione elvetica

Mario Balotelli ha attaccato duramente la federazione svizzera in una lunga storia su instagram. Di seguito le parole dell’attaccante del Sion.

«Federazione svizzera, non so in che genere di mafia sei coinvolta, ma i giocatori come me non sono fieri di giocare in una Lega nella quale ingiustizia, corruzione e incapacità regnano sovrane. Il calcio è un lavoro e dobbiamo tutti prenderlo seriamente, arbitri compresi. Non mi importa assolutamente di quello a cui siete abituati; dovete cambiare assolutamente e tutto il mondo deve vedere la maniera vergognosa nella quale si comporta questa Lega. Ho fatto un errore e lo pagherò. La Federazione ha fatto un errore? Dovrebbe pagare… L’arbitro ha commesso errori? Anche lui deve pagare».

L’articolo Balotelli attacca la federazione svizzera: «Corrotti e incapaci» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 07-11-2022


Lega Pro, Foggia-Avellino sospesa al 30′ per disordini sugli spalti – VIDEO

Lega Serie A, fumata nera per l’elezione del nuovo consigliere