Ecco la rubrica del 6 Gennaio 2013 con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Ignazio Abate
Come emerso ieri, il terzino rossonero piace allo Zenit St. Pietroburgo di Spalletti che avrebbe già presentato un’offerta ufficiale da 10 milioni di euro. Secondo l’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, i rossoneri avrebbero già rifiutato questa prima proposta dei russi, ma sarebbero disponibili a riaprire il discorso in settimana qualora i dirigenti dello Zenit dovessero decidere di rilanciare alzando la posta in palio.

Luca Antonini
Sempre secondo il noto quotidiano sportivo milanese, anche Antonini avrebbe ricevuto delle proposte provenienti dalla Russia. Sulle sue tracce ci sarebbero infatti Rubin Kazan e Spartak Mosca, ma non solo. Anche i turchi del Galatasaray ed i tedeschi del Wolfsburg pare siano molto interessati al terzino che certamente non è più al centro del progetto rossonero come un paio di stagioni fa.

Djamel Mesbah
La Sampdoria pare abbia definitivamente rinunciato all’idea di acquistare il terzino algerino di proprietà del Milan. L’impegno del giocatore in Coppa d’Africa avrebbe scoraggiato Delio Rossi e la dirigenza blucerchiata, che vorrebbero un giocatore da inserire subito nei meccanismi della squadra.

Kevin Prince Boateng
Il giocatore, che ieri a Bild aveva detto che stava pensando di lasciare il campionato italiano dopo il vergognoso episodio di razzismo nell’amichevole di Busto Arsizio, pare che alla fine sia destinato a restare al Milan. Ma non per sua volontà, bensì anche perché al momento pare che non siano arrivate proposte veramente allettanti. (Gazzetta dello Sport)

Didier Dorgba
Secondo l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, entro giovedì si saprà se veramente ci sono i margini per vedere Drogba in Italia con la maglia di Milan o Juventus.

Robinho
Così come ha fatto prima della partita con il Siena, Massimiliano Allegri ha confermato anche oggi che Robinho resterà in rossonero almeno fino a giugno. Naturalmente, aggiungiamo noi, tutto è legato alle offerte che arrivano dal Brasile, perché se una tra Santos e Atletico Mineiro dovesse fare un piccolo sforzo economico, a quel punto il trasferimento potrebbe concretizzarsi a stretto giro.

Mattia Perin
Da tempo si vocifera dell’interesse da parte del Milan per il giovane portiere scuola Genoa. Attualmente l’estremo difensore è in prestito a Pescara, dove dovrebbe continuare a giocare fino al termine della stagione. Se continuerà a proporre prestazioni di alto livello come negli ultimi tempi, allora per lui potrebbe presto arrivare il momento del grande salto; non sarà difficile trovare un accordo con Preziosi, che da sempre si trova in ottimi rapporti con i rossoneri. Perin sarebbe entusiasta di vestire la maglia rossonera: “Il Milan? Il mio cartellino è del Genoa e devo ringraziarli perché mi presero quando ero a Pistoia; chiaramente queste voci fanno piacere, sempre che siano vere“. (Tuttomercatoweb)

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Highlights Serie A | Tutti i gol del 6 gennaio 2012 – 19° Giornata

Buone notizie per Claudio Marchisio: forte contusione, nessuna lesione ai legamenti