” thumb=”http://s2.dmcdn.net/DpWDy/x240-Y3k.jpg” url=”http://www.dailymotion.com/video/x1care0″]

16 Febbraio 2014 – Primo Ko in campionato per la Lazio di Reja da quando il tecnico friulano è subentrato al bosniaco Petkovic. Per la prima volta in questo 2014 si è vista una Lazio scarica, che ha mostrato il fianco ad un Catania grintosissimo che giustamente crede ancora nella salvezza. Evidentemente a Formello non hanno ancora smaltito la sbornia per il derby pareggiato 0-0 contro la Roma, che resta un’impresa alla luce della qualità espressa dalla formazione di Rudi Garcia nell’arco di tutto il campionato.

La partita si è messa subito male per gli ospiti, passati in svantaggio già durante il primo minuto di gioco, al primo affondo offensivo del Catania; molto bello il tocco di controbalzo dell’argentino Izco su cross di Castro. Dopo due tentativi velleitari di Mauri e Biglia, i padroni di casa si sono resi nuovamente pericolosi intorno al 10imo minuto con un gran tiro di Barrientos che ha costretto Berisha a sfruttare tutto il suo 1.94 di altezza per riuscire nella deviazione.

Il Catania ha continuato a spingere sull’acceleratore, costruendo ottime occasione da gol; dopo una rete giustamente annullata a Keko (subentrato all’infortunato Barrientos) per posizione irregolare, Berisha ha salvato nuovamente la propria porta arrivando anche su una punizione del solito Lodi, altrimenti diretta nel ‘sette’ della porta laziale. Al 47esimo si è vista in avanti anche la Lazio, che a sorpresa è riuscita a pareggiare grazie ad un colpo di testa di Mauri su perfetto cross di Konko.

Il copione della partita non è cambiato ad inizio ripresa, perché il Catania è riuscito nuovamente a passare in vantaggio grazie ad un colpo di testa in tuffo di Spolli su un calcio di punizione pennellato da Lodi dalla destra. Al 57esimo Gino Peruzzi ha allargato il pallone a Keko e si è fiondato a centro area per insaccarlo in rete. La Lazio ha abbozzato una timida reazione rendendosi pericolosa con un colpo di testa Klose, ma non è riuscita a rimettere in piedi questa partita. Grazie a questo successo i siciliani hanno lasciato l’ultimo posto in classifica, restando comunque in zona retrocessione.

Catania – Lazio 3-1 | Le Foto

Le foto della partita


Le foto della partita

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Catania Lazio notizie video video serie a

ultimo aggiornamento: 16-02-2014


Conte attacca Capello: “Ricordato per gli scudetti revocati”, ma Calciopoli è una “fesseria”

Qatar 2022: già 400 operai nepalesi morti nei cantieri dei Mondiali