Champions League: Inter-Real Madrid 0-2, Liverpool-Atalanta 0-2

Il 4° turno di Champions League: l’Atalanta si è imposta in casa del Liverpool, l’Inter è stata surclassata dal Real al Meazza

Il quarto turno di Champions League sorride a metà alle italiane in campo. L’Atalanta si è imposta per 2 reti a 0 in casa del Liverpool, mentre l’Inter ha perso 0-2 allo stadio Meazza con il Real Madrid: la qualificazione agli ottavi si fa ora davvero difficile per la squadra di Conte.

Gli spagnoli erano passati in vantaggio su rigore al 7′, per un fallo di Barella su Nacho, penalty poi realizzato da Hazard. Sei minuti più tardi Lucas Vazquez aveva centrato il palo e al 33′ i nerazzurri erano rimasti in 10 per l’espulsione di Vidal. Il raddoppio del Real è arrivato al 59’ con l’Inter che non è riuscita più a reagire.

L’Atalanta era invece andata in vantaggio al 60’ con Ilicic che in spaccata aveva finalizzato il traversone di Gomez. Lo 0-2 di Gosens al 64’, ancora su assist di Gomez, ha chiuso i giochi.

L’Inter, ora all’ultimo posto del Gruppo B con 2 punti, per qualificarsi agli ottavi deve vincere con lo Shakhtar Donetsk a Milano e in casa del Borussia Monchengladbach, ma deve sperare o che il Real perda entrambe le ultime due partite o che gli spagnoli battano sia il Borussia che lo Shakthar.

Tabellino Inter-Real Madrid 0-2

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (1′ st D’Ambrosio); Hakimi (19′ st Sanchez), Barella, Gagliardini (34′ st Sensi), Vidal, Young; Lukaku (42′ st Eriksen), Martinez (1′ st Perisic). A disposizione: Stankovic, Radu, Ranocchia, Darmian, Nainggolan. Allenatore: Conte.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Kroos, Odegaard (14′ st Casemiro); Vazquez, Diaz (15′ st Rodrygo), Hazard (33′ st Vinicius). A disposizione: Lunin, Altube, Asensio, Marcelo, Isco, Chust, Hugo Duro. Allenatore: Zidane.

MARCATORI: 6′ pt rig. Hazard, 16′ st Rodrygo.

NOTE: Espulso Vidal (I) per doppia ammonizione al 34′ pt. Ammoniti: Barella, Sensi (I).

Tabellino Liverpool-Atalanta 0-2

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; N. Williams, R. Williams, Matip (40′ st Minamino), Tsimikas (16′ st Robertson); Jones, Wijnaldum (16′ st Fabinho), Milner; Salah (16′ st Firmino), Origi (16′ st Diogo Jota), Mané. A disposizione: Adrian, Kelleher, Cain, Clarkson, Koumetio. Allenatore: Klopp.

ATALANTA (3-5-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pessina (39′ st Miranchuk), Freuler, Gosens (30′ st Mojica); Ilicic (25′ st Zapata), Gomez. A disposizione: Rossi, Sportiello, Palomino, Lammers, Muriel, Piccini, Ruggeri, Scalvini, Panada. Allenatore: Gasperini.

MARCATORI: 15′ st Ilicic, 19′ st Gosens.

NOTE: Ammoniti: Tsimikas (L), De Roon (A).

 

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →