Il contratto pesante ed a lunga scadenza del brasiliano rende quasi impossibile un suo trasferimento in altre squadre.

C’è una vera e propria guerra fredda tra Neymar Junior ed il Paris Saint Germain, almeno questo è quello che emerge dal dipinto della stampa francese. Andiamo con ordine: le parole del presidente Nasser Al-Khelaifi che voleva solamente giocatori che hanno a cuore la maglia e che lottano dando tutto per essa sembrano riferirsi proprio al brasiliano che non sempre è stato il massimo della professionalità negli ultimi mesi.

Champions League

L’attaccante ha prima chiesto al suo entourage di cercargli un’altra squadra per poi a sorpresa esercitare la clausola per il rinnovo automatico del suo contratto fino al 2027; lo riporta L’Equipe. Il vincolo che lo lega al PSG prevede un ingaggio di 30 milioni annui che lo rende praticamente incedibile.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


Ultima offerta del Barcellona per Lewandowski

Offerta dello United per Eriksen che prende tempo