L’attaccante del Tottenham Harry Kane sembrerebbe disposto a restare a Londra contrariamente a quanto accadeva un anno fa.

Alla voce “benefici portati al Tottenham da Antonio Conte” si può leggere anche il nome “Harry Kane“: l’inglese l’anno scorso era pronto a scontrarsi con la dirigenza pur di cambiare squadra mentre adesso potrebbe addirittura rinnovare il contratto.

IM_Antonio_Conte
IM_Antonio_Conte

Lo riferisce Evening Standard che però sottolinea come tutto sia legato alla permanenza del tecnico leccese. L’ex Inter a sua volta vuole capire quanto sia disposta ad investire la dirigenza degli Spurs per rafforzare la squadra: se Conte rimarrà, Kane aprirà al rinnovo di contratto. L’attuale vincolo del bomber che nella passata stagione voleva andare al Manchester City scade nel 2024.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Vecino: “Conosco Sarri ma non c’è nulla con la Lazio”

Il Newcastle sfida la Juve per l’esterno sinistro