Il club parigino è pronto ad avviare una vera e propria rivoluzione, l’allenatore dalla prossima stagione potrebbe essere Antonio Conte.

Mauricio Pochettino ha i giorni contati sulla panchina del Paris Saint Germain, la squadra parigina ha incontrato Antonio Conte che però è sotto contratto col Tottenham. L’ex allenatore dell’Inter sarebbe disposto a rompere con gli Spurs ma ha chiesto ai francesi condizioni ben precise per accettare il corteggiamento.

Harry Kane
Harry Kane

Il leccese secondo RMC Sport avrebbe chiesto 30 milioni di ingaggio a stagione, di avere pieno potere decisionale sul mercato, di scegliere il prossimo direttore sportivo del club e di creare una figura che controlli l’uso dei social dei giocatori. Siccome Conte già in passato aveva manifestato qualche malumore a Londra, il patron del Tottenham non si opporrebbe più di tanto ad una sua partenza anche perché a quel punto richiamerebbe lo stesso Pochettino.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-04-2022


Mbappé rimanda i discorsi sul futuro: “Mi godo il quinto titolo”

Rothen attacca Conte e Leonardo