L’attaccante esterno del Torino Josip Brekalo terminerà il suo anno di prestito in Italia e tornerà al Wolfsburg, anche se per poco tempo.

Tuttosport ha contattato, Andy Bara, l’agente di Josip Brekalo dopo la notizia del mancato riscatto da parte del Torino del croato. “Josip preferiva non essere riscattato, ambisce a giocare in Champions. Il Torino si è comportato in modo trasparente e corretto. Per Josip non era un problema di soldi, ma solo di ambizioni prettamente sportive. Capisco Cairo e Vagnati, capisco il Torino che alla fine ha deciso di non comprare un giocatore che costa molto e non era sicuro al 100% di voler rimanere, anche se si è sempre trovato bene in granata. Questo non significa che, se fosse stato acquistato, non avrebbe dato tutto se stesso per il Toro”.

Andrea Belotti
Andrea Belotti

Josip ha sempre dato il massimo durante l’intera stagione, sino alla magia del gol a Verona. Ma anche il Torino si è sempre comportato in modo corretto, trasparente, chiaro. Non c’era un problema di soldi, mica Josip voleva un aumento dell’ingaggio o altro! I suoi dubbi erano di natura esclusivamente sportiva, legati al fatto che il Torino non giocherà le Coppe europee il prossimo anno. E lui sogna grandi palcoscenici per continuare a venir convocato dalla Croazia in vista dei Mondiali, così come i compagni in Nazionale che giocheranno le Coppe europee. Josip ora spera di venir ingaggiato da un club che disputi la Champions o una delle altre due competizioni internazionali. E dopo aver disputato un’ottima stagione col Toro in Serie A, uno dei campionati più difficili al mondo, pensiamo che nelle prossime settimane potrà davvero trovare una squadra con queste caratteristiche”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-05-2022


Juventus: 7,5 milioni per tre anni per Pogba, a giorni la decisione

Laporta attacca Mbappé