Il dirigente dell’Eintracht Francoforte Markus Krosche passa la palla a Filip Kostic proponendogli 3 opzioni per il futuro.

Il direttore sportivo dell’Eintracht di FrancoforteMarkus Krosche, alla Bild ha parlato di quello che forse è il giocatore più rappresentativo del club, il terzino sinistro Flilip Kostic. “Per quel che riguarda Kostic deve decidere se andare, rimanere o prolungare oltre il 2023″.

Non impediremo nulla in linea di principio perché fa parte della nostra filosofia lasciar partire i giocatori quando le condizioni finanziarie sono giuste. Anche se perdere giocatori e persone importanti fa male”. Il numero 10 a gennaio era stato cercato dall’Inter che poi acquistò Gosens mentre ora è ritenuto uno dei possibili sostituti di Alex Sandro alla Juventus il cui rendimento nell’ultima stagione non è stato all’altezza.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 09-06-2022


Juventus: Demiral non riscattato dall’Atalanta

Politano chiede la cessione