In caso di cessione del difensore olandese i bianconeri investiranno su un attaccante gran parte della somma incassata.

Matthijs De Ligt ha chiesto la cessione, e questa è notizia certa e ormai anche datata, la novità è che l’obiettivo primario dopo un’eventuale uscita dell’olandese non sarebbe un difensore. Secondo il Corriere dello Sport infatti la Juventus sarebbe pronta ad investire gran parte della cifra che verrà ricavata da una sua eventuale cessione su Nicolò Zaniolo della Roma.

Matthijs De Ligt

I giallorossi non hanno al momento intenzione di rinnovare il contratto dell’italiano che scade nel 2024 motivo per cui potrebbero aprire anche alla formula del prestito con obbligo di riscatto. I bianconeri sarebbero pronti quasi a raddoppiargli lo stipendio che passerebbe dai 2,5 attuali ai 4 milioni annui.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


Sensi in prestito al Monza: è ufficiale

Nuova pretendente per Bernardeschi