[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=aS161M6TvCxowefX” frameborder=”0″]

13 Aprile 2014 – Un Napoli rivoluzionato negli uomini da Rafa Benitez dopo la sconfitta in trasferta contro il Parma, oggi si è imposto 4-2 in casa sulla Lazio. I biancocelesti hanno affrontato questa partita con otto assenze molto importanti, tutte di giocatori potenzialmente titolari nello scacchiere tattico di Edy Reja. Nel primo quarto d’ora la partita non ha regalato grandissime emozioni a causa di tanti errori in fase di impostazione, in particolar modo del Napoli.

La prima occasione della partita è capitata a Stefano Mauri proprio allo scoccare del 15esimo minuto con un tiro al volo su cross di Candreva che è terminato a fil di palo. La Lazio ha però aspettato solo altri sei minuti per festeggiare il gol dello 0-1, quando Lulic ha sbloccato il risultato con una giocata personale. Ha ricevuto il pallone in area di rigore, superato Albiol con un bel dribbling ed infine infilato il pallone in rete con un destro ad incrociare.

I capitolini sono andati molto vicini al 2-0 con Felipe Anderson, ma il brasiliano ha tirato una ‘caramella’ a Reina dopo aver saltato splendidamente un goffo Mertens in ripiegamento difensivo. Poco prima del 45esimo gli azzurri hanno trovato il gol dell’1-1 proprio grazie al belga, autore di un bellissimo tiro dal limite che si è infilato nel ‘sette’ della porta difesa da Berisha.

Ancora protagonista l’ex PSV anche ad inizio ripresa quando si è procurato un calcio di rigore grazie ad una bella percussione in area. Autore del fallo l’albanese Lorik Cana, ammonito per la seconda volta dall’arbitro Banti di Livorno. Della battuta si è incaricato Higuain che ha trasformato angolando moltissimo il tiro dove Berisha, che pure aveva intuito il lato, non sarebbe mai potuto arrivare.

Al 67esimo El Pipita ha segnato anche il gol del 3-1 anticipando Novaretti sulla trequarti per poi entrare in area ed incrociare il tiro sul secondo palo. Con il doppio vantaggio e la superiorità numerica, il Napoli ha tirato i remi barca lasciando l’iniziativa agli ospiti che ne hanno approfittato accorciando nuovamente le distanze con il nigeriano Onazi.

Nel recupero la Lazio si è sbilanciata parecchio in avanti alla ricerca del clamoroso pareggio, ma al 49esimo ha subito anche la rete del 4-2, ancora firmata da Higuain approfittando della pochezza tattica del disastroso Novaretti, giocatore totalmente inadeguato al calcio italiano per quanto ha fatto vedere fino ad ora con la maglia biancoceleste.

Napoli – Lazio 4-2 | Le Foto

Le foto della partita


Le foto della partita

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Lazio Napoli notizie video video serie a

ultimo aggiornamento: 13-04-2014


Livorno – Chievo VR 2-4 | Highlights Serie A | Video gol (Siligardi, Paulinho, Thereau e tripletta Paloschi)

Getafe – Atletico Madrid 0-2 | Highlights Liga | Video Gol (Godin, Costa)