Tra le big, avanza solo il Twente che supera per 2-0 l’Emmen, mentre Ajax, PSV, Feyenoord e AZ Alkmaar rimangono al palo.

Dopo lo stop per i mondiali in Qatar, è tornata l’Eredivisie e non ha perso l’occasione di dimostrare di essere il campionato più pazzo del mondo. Tra le prime cinque squadre in classifica vince solo il Twente, mentre Ajax, PSV, Feyenoord e AZ guadagnano solo 1 punto. Gli highlights della 15ª giornata sono disponibili gratuitamente su Mola.

Il 2022 dell’Ajax non si era chiuso nel migliore dei modi (2 punti nelle ultime 3), e alla prima apparizione dell’anno nuovo i lancieri hanno già tradito i buoni propositi. Il NEC Nijmegen (9 pareggi in 15 partite) attacca la “pareggite” all’Ajax e ferma i campioni d’Olanda in carica sull’1-1 al Goffertstadion. Apre le marcature l’esperto Davy Klaassen, ma poi la squadra di Schreuder non chiude il match e Dimata al 52′ ristabilisce la parità. L’Ajax potrebbe spuntarla con le occasioni di Taylor e Lucca, ma Cillessen e compagni reggono.

Era chiaro che il PSV Eindhoven avrebbe risentito in negativo della cessione di Gakpo. Di certo, però, non ci si aspettava uno 0-0 casalingo contro lo Sparta Rotterdam alla prima senza il fenomeno olandese. A nulla sono serviti gli spunti del talentino Noni Madueke (legittimo successore di Gakpo a livello di importanza), che ha provato a impensierire Olij con azioni personali. I boeren non hanno trovato l’armonia offensiva che avevano con il loro leader, così la difesa dei Kaastelheren ha avuto vita facile.

Il 2023 del Feyenoord è iniziato nel peggiore dei modi. A Utrecht, i Rotterdammers sono andati sotto dopo 3′ per il gol di Jens Toornstra (313 presenze con la maglia dei Feyenoorders). I biancorossi hanno colpito una traversa con Danilo all’11’, mentre il possibile raddoppio di Douvikas si è stampato sul legno a 7′ dalla fine. Gli attacchi continui della banda di Arne Slot sono stati poi ripagati con il gol di Jahanbakhsh al 90′. Nei dieci minuti di recupero il solito Gimenez aveva anche piazzato il gol vittoria, ma il messicano era in fuorigioco per pochi centimetri. I Rotterdammers restano in testa alla classifica, ma con la consapevolezza di aver cestinato una grande opportunità per allungare.

L’AZ Alkmaar non è andato oltre l’1-1 nella gara interna contro il Vitesse. I Kaaskoppen l’avevano sbloccata con un super gol del bomber Pavlidis, ma le aquile di Arnhem hanno acciuffato il pari allo scadere con Sankoh. In classifica, Il Feyenoord rimane primo a 34 punti, ma la distanza dalle doppie coppie Ajax-PSV (31 punti) e AZ Alkmaar-Twente (30 punti) è minima.

L’articolo Pareggite Ajax, il Twente c’è – Eredivisie, il punto della 15ª giornata proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 10-01-2023


PSG, Galtier sul rinnovo di Messi: «Lo vedo felice a Parigi»

Serie A, otto squalificati per la prossima giornata: ecco chi sono