Il noto procuratore ha incontrato i dirigenti dell’Inter in sede e subito dopo ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Dopo essere stato nella sede dell’Inter Federico Pastorello è stato oggetto di alcune domande di mercato da parte dei cronisti. L’agente FIFA ha parlato di alcuni suoi assistiti: “Abbiamo fatto una chiacchierata in generale: mi trovato qui e sono venuto a salutare Ausilio e Baccin”.

Sede Inter

Se Acerbi piace? Oddio, bisognerebbe saperlo da loro: ma Acerbi è un giocatore forte in generale, non ho dubbi che possa piacere a tanti, vedremo. Sarr? Non credo che sia degli oggetti del desiderio dell’Inter. Lukaku? Sono contento se lui è contento. Esposito? Abbiamo fatto una scelta per continuare a giocare, ha bisogno di tempo: farà bene quest’anno e il prossimo vedremo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-08-2022


Juventus: occhi su Depay e Paredes, ma prima le cessioni

Mattioli: “l’Inter è favorita per lo scudetto”