Santi Mina è stato condannato ad Almeria per abusi sessuali. Atteso giovedì davanti al giudice, il calciatore ora gioca in Arabia Saudita

Giovedì Santi Mina dovrà comparire davanti al tribunale di Almeria dopo essere stato condannato a 4 anni per abusi sessuali. Nel frattempo però il calciatore si è trasferito all’Al Shabab, in Arabia Saudita, dove ha già debuttato.

L’accusa, ElDiario.es, teme che la decisione del calciatore di trasferirsi in Arabia possa portare ad un «aumento sproporzionato del rischio di sfuggire alla giustizia».

L’articolo Santi Mina, trasferimento in Arabia per evitare la prigione? proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 06-09-2022


Pagelle PSG Juventus: Mbappè ingiocabile, McKennie riaccende la luce VOTI

Saelemaekers: «Ora sto bene, vogliamo fare qualcosa di bello anche in Champions»