Arriva la conferenza stampa del tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi che parla alla vigilia del match contro il Cagliari.

Parla il tecnico del Sassuolo vista della partita contro il Cagliari, così Dionisi commenta l’avversario: “Con qualche squadra abbiamo delle difficoltà. Domani troveremo un ambiente ostile e anche per le caratteristiche del Cagliari. Hanno bisogno di punti per la salvezza ma in settimana abbiamo lavorato per migliorare sotto certi aspetti. Sono una squadra che attacca con pochi passaggi e ha nel cross un’arma importante. Sulla carta non hanno nulla da invidiare a noi.

IM_Berardi_Domenico_2
IM_Berardi_Domenico_2

Chi andrà in campo domani: “In mezzo al campo ci siamo tutti, con il rientro di Frattesi, mancherà soltanto Harroui. In avanti recuperiamo Djuricic e sono contento, al contrario non ci sarà Berardi.

Il futuro del tecnico stesso: “A volte si corre troppo, io per ora penso ad essere contento dopo la partita.

Conclusione sulla classifica: “Dobbiamo pensare a noi. Per noi deve essere un testa a testa con il Verona, con quella che ci sta davanti. Dobbiamo pensare a noi perché tanti dei risultati ottenuti e non ottenuti c’è stato un nostro merito e nostro demerito.”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Sassuolo

ultimo aggiornamento: 15-04-2022


Ikoné ci crede: “Possiamo arrivare in Europa”

Cagliari, Mazzarri: “Rog con il 3-4-3 fa bene la sottopunta di sinistra”