Il trequartista del Sassuolo, Filip Djuricic ammette rimanere è parecchio complicato e che il trasferimento sarebbe una cosa positiva.

Il centrocampista del Sassuolo, Filip Djuricic parla ad un portale serbo Sport Klub dove rivela le sue intenzioni future.

Inizia parlando del suo infortunio: “Ho saltato più di metà della stagione. Sono stato assente per 152 giorni. La situazione era molto difficile, non tanto fisicamente quanto psicologicamente. I medici rimandavano la mia guarigione ogni sette giorni. La domanda era quando sarei rientrato e alla fine siamo giunti alla conclusione che sarei tornato dopo cinque mesi e mezzo”.

Aggiunge sul suo futuro: “Ho saltato più di metà della stagione. Sono stato assente per 152 giorni. La situazione era molto difficile, non tanto fisicamente quanto psicologicamente. I medici rimandavano la mia guarigione ogni sette giorni. La domanda era quando sarei rientrato e alla fine siamo giunti alla conclusione che sarei tornato dopo cinque mesi e mezzo.” Conclude parlando così.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-04-2022


Le cessioni della Roma

Roma, Abraham: “Resto? vediamo in futuro cosa accadrà”