L’attaccante della nazionale italiana e del Sassuolo, Gianluca Scamacca parla dopo la partita contro la Turchia.

La punta del Sassuolo e della nazionale italiana, Gianluca Scamacca parla dopo la vittoria con la Turchia per 3-2, queste le parole del giovane attaccante: “Oltre al risultato contava fare una prova di carattere e di atteggiamento e l’abbiamo fatto – ha rivelato la punta del Sassuolo -. In cosa devo migliorare? Soprattutto nei movimenti in profondità e stare un po’ di più in area”.

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca

Aggiunge Scamacca: “Lavorare con un grande del calcio come Mancini è uno stimolo in più, ha fatto un lavoro eccezionale che si può ripetere nel tempo”. Conclude così poi sui giovani azzurri: “Il talento c’è ma nelle altre nazioni viene dato più spazio e più possibilità di sbagliare”. L’attaccante è ricercato al momento dall’Inter e dal Milan, ma non sono escluse le piste straniere come il Borussia Dortmund come sostituto di Haaland.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Sassuolo

ultimo aggiornamento: 30-03-2022


Atalanta, Percassi: “Stiamo diventando un Paese vecchio”

Raspadori: “Bonucci? Avere uomini di questo spessore aiuta tanto”