L’ex giocatore Carlos Tevez è stato appena nominato allenatore del Rosario Central ed ha già le idee chiare.

Il Rosario Central ha presentato in conferenza stampa il nuovo tecnico Carlos Tevez, ecco le sue parole. “Ho avuto offerte da molti club, ma questo ha il plus della sua gente: se facciamo bene i tifosi possono fare tanto rumore. Ho piena fiducia che io e il mio gruppo possiamo fare qualcosa di buono. Per accettare l’offerta dovevo prima vedere la rosa che avrei avuto a disposizione. Mi fido molto di questi giocatori e non ho ancora chiesto nessun rinforzo dal mercato“.

IM_Antonio_Conte
IM_Antonio_Conte

Ho smesso di giocare un anno fa, quando arrivava un allenatore e si parlava di rinforzi non mi piaceva. Prima voglio vedere quello che mi dimostreranno i miei ragazzi. Oltre al Rosario Central mi hanno contattato altri club ma ho detto di no. Conte mi ha insegnato molto, è il mio modello. Cercherò di far giocare la mia squadra anche la metà di come giocano le sue. Non potevo parlare con Angel Di Maria. Pensate che a malapena parlo con mia moglie del lavoro che ho. Vorrei che venisse, a chi non piacerebbe averlo in squadra. Quando la situazione sarà più calma, lo chiamerò e gli chiederò cosa vuole fare. Conosciamo le sue priorità: sarebbe molto positivo per tutta la rosa, per l’esperienza che trasmetterebbe a questi ragazzi“. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Blindato Italiano, la Fiorentina pensa ad un attaccante ed un portiere

Koulibaly si vede al Napoli il prossimo anno