Noel Gallagher attacca Ibrahimovic: “Idiota, come mio fratello”

Noel Gallagher, ex componente della band Oasis, attacca Zlatan Ibrahimovic e lo fa con parole durissime. Grande tifoso del Manchester City nonché amico di Alessandro Del Piero, non usa mezzi termini per esprime il suo pensiero sull’attaccante svedese, che viene addirittura paragonato a suo fratello Liam, con il quale non ha più alcun rapporto da quanto la band degli Oasis si è sciolta. Intervistato dal quotidiano svedese Aftonbladet, ha definito Ibra “un fottuto idiota”, per poi aggiungere:

“Non lo sopporto - continua l’attuale leader degli High Flying Birds - E’ un pallone gonfiato come mio fratello Liam: bocca larga, tanti tatuaggi ma pochi fatti”.

Sempre personaggio sopra le righe, Gallagher non le manda a dire ad uno dei personaggi che hanno comunque lasciato il segno negli ultimi 15 anni del calcio europeo. Ibrahimovic è ora al Paris Saint Germain, ma si parla dello svedese come possibile cavallo di ritorno al Milan. Non è probabilmente un caso che Gallagher lo abbia attaccato, visto il carattere comunque forte dell’ex Juve e Inter: nei mesi scorsi, lo stesso Noel aveva attaccato un altro personaggio “singolare” del calcio internazionale, Josè Mourinho. Anche in quel caso, l’ex Oasis usò la parola “idiota” per definire l’ex allenatore dell’Inter.

Noel Gallagher

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail