Classifica marcatori Mondiali Russia 2018: chi ha segnato più gol?

La classifica aggiornata con le semifinali in corso.

Qui di seguito la classifica aggiornata dei marcatori dei Mondiali di Russia 2018.

1°) Harry Kane (Inghilterra): 6 gol
2°) Romelu Lukaku (Belgio); Cristiano Ronaldo (Portogallo), Denis Cheryshev (Russia): 4 gol
3°) Griezmann e Mbappé (Francia); Dzjuba (Russia); Cavani (Uruguay); Diego Costa (Spagna); Yerry Mina (Colombia): 3 gol
4°) Coutinho e Neymar (Brasile), Jedinak (Australia); Modric (Croazia); Aguero (Argentina); Musa (Nigeria); Hazard (Belgio); Stones (Inghilterra), Suarez (Uruguay), Salah (Egitto), Granqvist (Svezia), Son (Corea del Sud), Waston (Costa Rica), Khazri (Tunisia), Inui (Giappone); Mandzukic e Perisic (Croazia): 2 gol
5°) Gasinskiy, Golovin, Fernandes (Russia); Kim Young-Gwon (Corea del Sud); Giménez, Diego Laxalt (Uruguay); Quaresma e Pepe (Portogallo); Nacho, Isco, Iago Aspas (Spagna); Varane, Pogba, Pavard e Umtiti (Francia); Messi, Rojo, Di Maria, Mercado (Argentina); Finnbogason, Sigurdsson (Islanda); Pboulsen, Eriksen, Jorgensen (Danimarca); Rakitic, Rebic, Badelj, Kramaric, Vida (Croazia); Kolarov (Serbia); Lozano (Messico); Kagawa, Osako,Honda e Haraguchi (Giappone); Bronn, Sassi e Ben Youssef (Tunisia); Krychowiak, Bednarek (Polonia); Niang (Senegal); Renato Augusto, Firmino, Paulinho e Thiago Silva (Brasile); Mitrovic (Serbia); Xhaka, Shaqiri, Zuber, Dzemaili e Drmic (Svizzera); Batshuayi, Mertens, Vertonghen, Fellaini, De Bruyne e Chadli (Belgio); Vela, Hernandez (Messico); Forsberg, Augustinsson, Toivonen (Svezia); Reus, Kroos (Germania); Lingard, Maguire, Alli e Trippier (Inghilterra); Baloy e Rodriguez (Panama); Mané, Wagué (Senegal), Falcao, Cuadrado, Quintero (Colombia), Al-Faraj e Al Dawsari (Arabia Saudita), Boutaib, En Nesyri (Marocco); Ansarifad (Iran); Carrillo, Guerrero (Perù), Moses (Nigeria): 1 gol

Classifica Marcatori Mondiali 2018

Chi vincerà la classifica dei marcatori ai Mondiali 2018 in Russia? Lo scopriremo solo il 15 luglio, giorno della finale, intanto alcuni giocatori hanno cominciato decisamente con il piede giusto, facendoci vedere doppiette e triplette già nelle primissime partite della fase a gironi, come Cristiano Ronaldo e, soprattutto, Harry Kane, seppur aiutati dai rigori (ma bisogna pure saperli trasformare, chiedere a Messi...).

Ma quanti gol dovrà segnare il miglior marcatore dei Mondiali 2018? Ovviamente è difficile dirlo, ma l'ideale, visto come stanno andando le cose, sarebbe raggiungere la doppia cifra. Il record assoluto del maggior numero di gol segnati in una sola edizione è del francese Just Fontaine, che nel 1958, ai Mondiali in Svezia, ne segno ben 13.

Il tedesco Miroslav Klose detiene il record del maggior numero di gol segnati ai Mondiali, ma distribuiti in quattro edizioni, e sono 16. Nel 2006 vinse la classifica con "soli" 5 gol, che significa che Harry Kane avrebbe già vinto dopo sole due partite.

Dando un'occhiata alle recenti edizioni, vediamo che ai Mondiali di Brasile 2014 il capocannoniere fu il colombiano James Rodriguez, con sei reti, mentre a Sudafrica 2010 furono quattro giocatori a dividersi il primato, tutti con cinque gol e si tratta del tedesco Müller, lo spagnolo Villa, l'Olandese Sneijder e l'uruguaiano Forlan.

Tra i goleador più celebri ricordiamo gli italiani Rossi e Schillaci, che vinsero entrambi la classifica con 6 reti rispettivamente nel 1982 e nel 1990. Il fenomeno Ronaldo l'ha vinta una volta sola, nel 2002, con 8 gol. È proprio dai tempi di Fontaine che il capocannoniere non va in doppia cifra e nella storia dei Mondiali solo un'altra volta è successo, nell'edizione precedente a quella di Fontaine, cioè a Svizzera 1954, quando l'ungherese Kocsis ne segnò 11.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO