Calciomercato Juve: è quasi fatta per il brasiliano Doria

Secondo indiscrezioni giornalistiche raccolte dal Corriere dello Sport, sembra che la Juventus sia molto vicina ad ufficializzare l'acquisto di Matheus Doria Macedo, difensore classe '94 del Botafogo. I bianconeri stanno seguendo questo ragazzo da diversi mesi, soprattutto dopo che gli osservatori della nazionale maggiore brasiliana hanno iniziato a monitorarne il rendimento in prospettiva di una futura convocazione. Il giocatore potrebbe trasferirsi a Torino già dal mercato di gennaio, ma secondo lo staff tecnico juventino non sarebbe ancora pronto per il salto definitivo in prima squadra.

Come ha scritto il nostro 'Uomo del Calciomercato' il 27 Dicembre scorso, Doria dovrebbe arrivare a Torino per effettuare una sorta di apprendistato con Antonio Conte, e magari conquistarsi anche un paio di apparizioni in prima squadra se riuscirà a convincere in allenamento il tecnico bianconero. Il giovane centrale brasiliano piace molto al DS Fabio Paratici, braccio destro dell'AD Beppe Marotta e responsabile degli osservatori, che è convinto che possa diventare il Paul Pogba della difesa juventina; ovvero un giocatore di prospettiva, quasi pronto per trovare spazio in pianta stabile nella prima squadra.

Secondo quanto ha riportato il Corriere dello Sport, il brasiliano dovrebbe arrivare in Italia in cambio di 4,5 milioni di euro più non meglio specificati bonus, probabilmente legati al numero di presenze alla corte di Conte nel primo anno e mezzo in bianconero. Già nei giorni scorsi il suo agente Jolden Vergette aveva ammesso che l'operazione si sarebbe potuta chiudere a gennaio, mentre tutti parlavano e scrivevano di un acquisto in prospettiva futura. Se Doria dovesse essere ufficializzato, sarebbe il secondo brasiliano classe '94 ad arrivare a Torino in pochi mesi dopo l'acquisto di Leonardo Bonatini, attaccante dell'Under 20, arrivato in estate dal Cruzeiro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail