Calciomercato Juventus – Tutte le notizie e le voci del 9 gennaio 2013

Le indiscrezioni sulle trattative in entrata e in uscita della società bianconera.


La rubrica del 9 Gennaio 2013 con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Drogba

Tuttosport pubblica le dichiarazioni di Thierno Seydi, l’agente senegalese di Drogba:

Parlate con i dirigenti bianconeri, sono loro che devono dirvi se Drogba interessa – spiega il procuratore -. Juve, Milan, Celtic (proprio Celtic, ma potrebbe essere solo un esempio, ndr) sono tutte squadre interessanti, ma Drogba è un giocatore dello Shangai Shenhua. Contatti con la Juve ce ne sono stati, è vero, ma non c’è nulla di concreto. Se accettiamo di ridurre l’ingaggio? Drogba è un grande giocatore. Trattativa problematica? Come dicevo ci sono stati dei contatti, ma Didier in questo momento ha in testa soprattutto la Coppa d’Africa

Al momento la situazione non pare essersi sbloccata. L’ivoriano per poter vestire la maglia bianconera dovrebbe ridursi l’ingaggio (al momento di 10 milioni di euro). La Juve ha avanzato la sua offerta, consistente in un contratto di 18 mesi: 2 milioni e mezzo netti fino a giugno, 5 milioni per il 2013-2014 (La Gazzetta dello Sport).

Lewandowski
Il 24 enne del Borussia Dortmund è in scadenza a fine stagione. L’allenatore Klopp ha fatto intendere che l’addio è nell’aria:

Gli proporremo un ingaggio all’altezza, ma in questo caso si tratta di vedere cosa decide il giocatore. Bisogna rispettare le scelte dei giocatori e in certi casi ci si separa. Per ora, non ci sono segnali che facciano pensare ad un divorzio. Quando ce ne saranno, ci occuperemo della questione (Dpa).

La Juve è tra le (tante) interessate. Cezary Kucharski, agente del polacco a calciomercato.com alla domanda ‘E’ vero che il suo assistito potrebbe firmare con la Juventus?’ ha risposto:

Tutto è possibile. Ma non voglio dire nulla in questo momento.

Moussa Sissoko
Il 23enne del Tolosa, anch’egli in scadenza di contratto con il suo attuale club a giugno, potrebbe rimanere in Francia: secondo L’Equipe, infatti, il centrocampista sarebbe nel mirino dell’Olympique Marsiglia e del Monaco, squadre nelle quali potrebbe trasferirsi già a gennaio. La Juve è l’italiana più fortemente interessata, ma la concorrenza è anche inglese: Newcastle, Liverpool, Sunderland, Tottenham ed Aston Villa.

Richmond Boakye
Il giovane attaccante del Sassuolo, ma di proprietà della Juventus, sarebbe fortemente voluto dall’Udinese. La società bianconera sarebbe felice di far crescere il 19enne anche in Serie A, ma non vuole cedere il cartellino del giocatore.
La trattativa tra i due club potrebbe sbloccarsi con l’arrivo a Torino di Luis Muriel. In ballo ci potrebbe essere anche il ritorno a fine stagione nella propria terra d’origine di Simone Padoin. (Goal.com)

Manolo Gabbiadini
E’ sempre tra i papabili per rinforzare il settore avanzato juventino. Zanzi, dg del Bologna, a Tuttosport ha fatto tuttavia intendere che il 22enne al momento non si muove:

Noi abbiamo atteso fino agli ultimi giorni di mercato perché credevamo nel giocatore. Lui, insieme a Diamanti e Gilardino rappresenta il punto di forza della squadra e non siamo nella condizione di rompere tutto. La classifica non ce lo consente.

Resta in pole position anche un altro che sulla carta (in parte) è già della Juventus: Ciro Immobile.

Diakitè
Lotito mette sul mercato il difensore 25enne in scadenza di contratto e la Juve inizia a muoversi, partendo da un’offerta di 750mila eruo più bonus:

Dispiace se andrà via, ma la Lazio non dipende dal singolo. Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto, non gli posso offrire il contratto di Klose. Se andasse via non ci strapperemmo i capelli: alle mie proposte è da un anno e mezzo che risponde “vedremo”. Non so se e un problema di soldi, forse anche di destinazione, visto che tutte le squadre che gli abbiamo proposto le ha rifiutate. (La Gazzetta dello Sport)

Matri
Il Milan punta tutto sul centravanti della Juve, che da qualche mese non brilla. L’ex del Cagliari lascerebbe la Signora solo se il club bianconero ingaggiasse un attaccante.

Foto | Getty Images