Lega Pro Seconda Divisione, 19ª Giornata del 13 gennaio 2013: i risultati e le classifiche

lega pro 2011/2012

13 gennario 2013 - Dopo la diciannovesima giornata nel Girone A del campionato di Seconda Divisione assistiamo ad un cambio al vertice: a guidare la classifica c'è ora il Castiglione che ha vinto 3-0 contro l'Unione Venezia e ha staccato il Savona fermato sul pari dal Casale. I liguri vengono agganciati al secondo posto dalla Pro Patria che ha conquistato i tre punti al termine di un'emozionante partita con l'Alessandria, 3-2 il finale a Busto Arsizio. Colpo del Renate che si aggiudica lo scontro diretto per la zona play off contro il Bassano Virtus, da segnalare anche il 6-0 con il quale il Forlì ha travolto un derelitto Milazzo.

Nel Girone B invece non ci sono sorprese, la Salernitana si sbarazza con facilità del Chieti e vola, portando a 9 la distanza dall'Aprilia secondo, i laziali hanno perso in casa per 2-0 contro il Foligno. Rallentano un po' tutte le inseguitrici: Pontedera e L'Aquila si dividono la posta in palio, 1-1 il finale, lo stesso con il quale è finita anche la partita tra Martina Franca e Poggibonsi. Alla luce di questi risultati è preziosa quindi la vittoria del Teramo a Gavorrano, in coda torna a conquistare punti il Fondi che ha battuto in casa per 2-0 l'Aversa Normanna.

Di seguito il programma completo della diciannovesima giornata del campionato di Lega Pro Seconda Divisione, con le classifiche, i risultati della gare e il prossimo turno.

Calendario Girone A Lega Pro 2° Divisione - 13 gennaio 2013

Casale - Savona 0-0
Castiglione - Unione Venezia 3-0
Fano A.J. - Mantova 1-3
Forlì - Milazzo 6-0
Monza - Rimini 2-1
Pro Patria - Alessandria 3-2
Renate - Bassano Virtus 2-0
Santarcangelo - Giacomense 0-3
Vallée d'Aoste - Bellaria Igea 2-0

Classifica Lega Pro Seconda Divisione - Girone A

1. Castiglione 39
2. Savona 37
3. Pro Patria 37*
4. Bassano Virtus 32
5. Renate 32*
6. Alessandria 31
7. Mantova 30
8. Forlì 28 (-1)
9. Unione Venezia 25
10. Monza 25 (-6)*
11. Vallée d'Aoste 20* (-1)
12. Bellaria Igea 18
13. Giacomense 18
14. Santarcangelo 16**
15. Casale 15 (-5)
16. Rimini 15
17. Fano A.J. 11 (-1)
18. Milazzo 8

* Una partita in meno
** Due partite in meno

Prossimo Turno Girone A - 20 gennaio 2013

Alessandria - Forlì
Bassano Virtus - Monza
Bellaria Igea - Casale
Giacomense - Castiglione
Mantova - Vallée d'Aoste
Milazzo - Fano A.J.
Rimini - Pro Patria
Savona - Renate
Unione Venezia - Santarcangelo

Calendario Girone B Lega Pro 2° Divisione - 13 gennaio 2013

Aprilia - Foligno 0-2
Borgo a Buggiano - Hinterreggio 1-1
Campobasso - Arzanese 2-2
Fondi - Aversa Normanna 2-0
Gavorrano - Teramo 1-3
Martina Franca - Poggibonsi 1-1
Melfi - Vigor Lamezia 0-1
Pontedera - L'Aquila 1-1
Salernitana - Chieti 3-1

Classifica Lega Pro Seconda Divisione - Girone B

1. Salernitana 43
2. Aprilia 34
3. Pontedera 33
4. Poggibonsi 29
5. Chieti 28 (-1)
6. L'Aquila 28*
7. Teramo 28*
8. Martina Franca 27
9. Gavorrano 26
10. Foligno 25
11. Arzanese 24
12. Borgo a Buggiano 24
13. Vigor Lamezia 23
14. Melfi 20
15. Hinterreggio 20
16. Campobasso 16 (-2)
17. Aversa Normanna 15
18. Fondi 12

* Una partita in meno

Prossimo Turno Girone B - 20 gennaio 2013

Arzanese - Gavorrano
Aversa Normanna - Salernitana
Chieti - Fondi
Foligno - Melfi
Hinterreggio - Pontedera
L'Aquila - Aprilia
Poggibonsi - Campobasso
Teramo - Martina Franca
Vigor Lamezia - Borgo a Buggiano

Il programma delle partite del 13 gennaio 2013

Si giocano tutte domani pomeriggio le 18 partite della diciannovesima giornata del campionato Lega Pro Seconda Divisione. Nel Girone A il turno è favorevole alle prime due in classifica, il Savona e il Castiglione infatti saranno impegnati in due sfide non complicatissime, almeno sulla carta, contro Casale e Unione Venezia. Più difficile il compito della Pro Patria che invece deve ospitare l'Alessandria quinta in classifica, così come sarà interessantissimo lo scontro d'alta quota tra Bassano Virtus e Renate.

Nel Girone B lanciatissima in testa c'è la Salernitana di Perrone che domani però avrà un impegno non facile contro il Chieti all'Arechi, gli abruzzesi sono infatti quarti in classifica. In caso di passo falso dovranno provare ad approfittarne le inseguitrici più dirette: l'Aprilia ospita il Foligno, coefficiente di difficoltà medio, mentre il Pontedera se la vedrà contro L'Aquila, reduce da una sconfitta proprio contro i primi della classe. Il Poggibonsi sembra essere uscito dalla crisi e potrà confermarlo domani, sarà atteso però dalla difficile trasferta sul campo del Martina Franca, un'altra squadra della parte sinistra della classifica con ambizioni di promozione.

  • shares
  • Mail