Risultati Serie A e classifica aggiornata - 23° giornata: Milan - Udinese 2-1, Balotelli con la doppietta. Il rigore non c'è. Rossoneri quarti

Il Milan vince 2-1 con l'Udinese con un Super Mario Balotelli che all'esordio gioca 90 minuti e recupero. L'ex Manchester City si rivela più che decisivo segnando una doppietta. Sblocca il risultato trascinando un Milan che gioca molto bene i primi 45 minuti, l'Udinese viene fuori nella ripresa e trova il pareggio, c'è equilibrio fino all'ultima azione, poi Valeri di Roma decide di fischiare un calcio di rigore inesistente per fallo su El Shaarawy. Dal dischetto Balotelli non sbaglia e il Milan sale al quarto posto agganciando l'Inter a -3 dalla zona Champions.

Risultati Serie A in Tempo Reale - Diretta 23° Giornata

Domenica 3 Febbraio 2013

MILAN - UDINESE 2-1 - LIVE
(25' Balotelli (M), 55' Pinzi (U), 90'+3 Balotelli Rig. (M) )
La diretta della partita
Video Gol e Highlights

FIORENTINA - PARMA 2-0 Risultato Finale
(28' Toni (F), 50' Jovetic (F))
GENOA - LAZIO 3-2 Risultato Finale
Video gol e highlights Genoa - Lazio 3-2
(15' Borriello (G), 22' Bertolacci (G), 59' Floccari (L), 82' Mauri Rig. (L), 90'+4 Rigoni (G))
PALERMO - ATALANTA 1-2 Risultato Finale
(55' Carmona (A), 72' Denis (A), 84' Nelson (P))
PESCARA - BOLOGNA 2-3 Risultato Finale
(28' Weiss Rig. (P), 33' Diamanti Rig. (B), 44' D'Agostino Rig. (P), 50' Gilardino (B), 67' Kone (B))
SIENA - INTER 3-1 Risultato Finale
(21' Emeghara (S), 22' Cassano (I), 24' Sestu (S), 55' Chivu Espulso (I), 56' Rosina Rig. (S))
La diretta di Siena - Inter
Video Gol e Highlights Siena - Inter 3-1

CHIEVO - JUVENTUS 1-2 Risultato Finale
(10' Matri (J), 41' Lichtsteiner (J), 52' Thereau (C))
La diretta della partita
Video Gol e Highlights

Sabato 2 Febbraio 2013

TORINO - SAMPDORIA 0-0 - Risultato Finale

NAPOLI - CATANIA 2-0 Risultato Finale
(31' Hamsik (N), 42' Cannavaro (N))
La cronaca della partita
Video Gol e Highlights

Venerdì 1 Febbraio 2013

ROMA - CAGLIARI 2-4 Risultato Finale
(3' Nainggolan (C), 35' Totti (R), 46' Goicoechea Aut. (C), 53' Sau (C), 71' Pisano (C), 90'+3 Marquinho (R))
Video Gol e Highlights

Classifica Serie A in tempo reale

Juventus 52
Napoli 49
Lazio 43
Inter 40
Milan 40
Fiorentina 39
Catania 35
Roma 34
Udinese 33
Parma 31
Torino 28
Chievo 28
Atalanta 26
Sampdoria 25
Bologna 25
Cagliari 24
Genoa 21
Pescara 20
Siena 17
Palermo 17

* una partita in meno

Qui il calendario della Serie A con le 38 giornate.

Calendario Serie A 2012-2013: le 38 giornate di campionato

Calendario Serie A 2012-13 - Prima giornata
Calendario Serie A 2012-13 - Seconda giornata
Calendario Serie A 2012-13 - Terza giornata

Vigilia Milan - Udinese

Manca soltanto una gara per chiudere il programma della 23a giornata, ma non sarà una partita qualsiasi. Milan - Udinese sarà la partita del probabile esordio di Mario Balotelli (anche se dovrebbe partire dalla panchina), ma sarà anche la gara che potrebbe riportare i rossoneri a tre punti dal terzo posto e permettergli di agganciare l'Inter. Calcio d'inizio alle 20.45, seguire in diretta la partita, ma potete già leggere quelle che dovrebbe essere le formazioni ufficiali.

Genoa 3-2 sulla Lazio al 95'!! Crolla l'Inter a Siena 3-1. Vince la Fiorentina

Grandi emozioni in questo 23a turno e risultati a dir poco inattesi che cambiano (e di molto) la classifica di Serie A. L'Inter di Stramaccioni crolla a Siena perdendo per 3-1 in una gara in cui non brillano i nuovi acquisti buttati nella mischia dall'allenatore (Kuzmanovic, Kovacic e Schelotto), i bianconeri agganciano il Palermo a quota 17 punti e non sono più soli all'ultimo posto. I nerazzurri non si avvicinano al terzo posto, ancora fermo a 43 punti visto che la Lazio perde una partita incredibile a Genova. A Marassi i biancocelesti vanno sotto di due gol (Borriello e Bertolacci), rimontano nella ripresa con Floccari e Mauri, ma al 95esimo il nuovo acquisto Rigoni buca Marchetti regalando tre punti preziosissimi alla squadra di Ballardini.

Ad approfittarne è la Fiorentina che con Toni e Jovetic inverte la tendenza negativa battendo in casa il Parma e riavvicinandosi alla zona Champions, soltanto un punto di distanza dall'Inter. In coda il Bologna vince in trasferta a Pescara per 3-2, partita con tre calci di rigore, ma il gol di Kone è quello decisivo. Ora si attende solo il Milan che potrebbe vincere e agganciare i cugini dell'Inter al quarto posto, soltanto tre punti dalla zona Champions.

Chievo - Juventus 1-2 nell'anticipo delle 12.30

Chievo - Juventus 1-2. I bianconeri giocano bene i primi 45 minuti, senza paura e rischiando poco di fronte ad una squadra, quella veronese, che non riesce a prendere mai il sopravvento. Splendido il gol con il sinistro al volo di Matri, poi nel finale di tempo perfetto contropiede ben gestito da Giovinco che di tacco serve Lichtsteiner per il 2-0. Premiato l'inserimento dello svizzero.

Nella ripresa il Chievo viene fuori e accorcia con Thereau, così i bianconeri devono soffrire fino al 93' per tenere il risultato, non c'è l'esordio di Anelka, ma i bianconeri riescono a tenere il risultato, non capitava da un po'.

Napoli - Catania 2-0, i partenopei agganciano la Juve attesa dal Chievo

Ci aspetta una grande domenica di calcio. La 23a giornata di Serie A ha già vissuto momenti importanti, la sconfitta della Roma con il conseguente l'esonero di Zeman, poi la vittoria del Napoli contro il Catania al San Paolo. Gli azzurri hanno agganciato il primo posto in classifica occupato sin qui dalla Juventus, ma i bianconeri devono ancora giocare la loro partita al Bentegodi contro il Chievo. Sarà la gara delle 12.30 più seguita da quando questa nuova "abitudine" è stata resa necessaria dagli obblighi legati ai diritti tv, scommettiamo? Tutti aspettano la Juve di Conte, squalificato e nuovamente posizionato in tribuna ad osservare dall'alto i suoi come ad inizio stagione. Questo inizio 2013 è stato pessimo dal punto di vista dei risultati, i bianconeri si sono già fatti recuperare 5 punti dal Napoli e devono assolutamente vincere per ricacciare gli azzurri a -3.

Già prima delle 15.00 sapremo se la Serie A avrà ancora una sola "capolista" oppure se questo campionato che a dicembre sembrava chiuso diventerà ufficialmente un testa a testa destinato inevitabilmente a vivere molte altre svolte da qui alla fine.

Roma - Cagliari 2-4 e l'esonero di Zeman

La 23° giornata di Serie A ha già preso il via ieri con il movimentato Roma - Cagliari 2-4, la pesante sconfitta dei giallorossi, allo sbando dopo una settimana di tensione, è culminata oggi con l'esonero di Zdenek Zeman. L'allenatore boemo è stato sostituito da Aurelio Andreazzoli che traghetterà la squadra fino al termine della stagione. Intanto la Serie A non si ferma, in classifica la Roma è ottava e rischia di veder avvicinarsi formazioni che ad agosto si immaginavano impegnate più nella lotta retrocessione che in quella per un posto in Europa League. Il programma del sabato vedrà impegnata in campo una "rivale" della Roma, il Catania di Maran, a caccia di punti "impossibili" sul campo del Napoli. In realtà i veri protagonisti della serata dovrebbero essere proprio i ragazzi di Mazzarri: vincere significherebbe agganciare la Juventus in testa, sperando che il Chievo domani faccia uno sgambetto alla squadra di Conte, claudicante nel rendimento in questo 2013.

  • shares
  • Mail