Sanremo 2013, ospiti Roberto Baggio e Vincenzo Montella


Sul palco del teatro Ariston tra qualche giorno saliranno anche Roberto Baggio e Vincenzo Montella. Sono i due ospiti 'calcistici' della nuova edizione del Festival di Sanremo, in onda da martedì 12 febbraio in diretta su Rai 1. L'annuncio è arrivato pochi minuti fa nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento musicale-televisivo.

La kermesse canora quest'anno è condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Il nome dell'allenatore della Fiorentina non sorprende particolarmente visto che il conduttore, grande tifoso della Sampdoria, si è da sempre descritto come un fan sfegatato dall'aeroplanino, ex attaccante blucherchiato, dando spazio in passato in tv all'ex moglie Rita. Montella peraltro rappresenta uno dei volti nuovi (e finora vincenti) del calcio italiano per quanto concerne gli allenatori e quindi desta sicuramente curiosità per la ampia platea televisiva del Festival di Sanremo.

Stupisce un po' di più l'ospitata di Roberto Baggio, da sempre allergico alla televisione. Quello di Fazio è un vero e proprio colpo anche perché il Divin Codino, già Pallone d'Oro, è stato recentemente al centro delle polemiche dopo la rottura con la Figc, nella quale ricopriva il ruolo di presidente del Settore Tecnico, e da quel momento non ha rilasciato interviste in video. Anche in questo quello di Baggio è un volto pulito del nostro calcio e che proprio per la rarità delle sue uscite pubbliche crea grande attesa.

Non sono chiare le modalità con le quali i due interagiranno con Fazio e Littizzetto né le serate in cui sono previste le loro presenze (il Festival va in onda dal martedì al sabato tutte le sere), anche se Montella sembra farà parte dei proclamatori, cioè di coloro i quali annunceranno alla fine di ogni serata i titoli delle canzoni che supereranno il turno. Per la cronaca segnaliamo che altri nomi dello sport italiani saranno ospitati dal Festival di Sanremo: Max Biaggi,
Elisa di Francisca, Arianna Errigo, Ilaria Salvatori, Jessica Rossi, Flavia Pennetta e Stefano Tempesti.
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail