Europa League | Risultati Finali | Fenerbahce – Lazio 2-0, 3-1 Chelsea e 3-1 Benfica. 2-2 Tottenham

23.00 – La Lazio perde 2-0 ad Istanbul, gol di Webo su rigore e Kuyt nel finale. Brutto risultato per i biancocelesti che hanno giocato tutta la ripresa in 10 contro 11 per l’espulsione di Onazi. 22.56 – Finiscono anche Tottenham – Basilea 2-2 (doppio vantaggio degli ottimi svizzeri, pareggiano gli inglesi che non convincono)

di

23.00 – La Lazio perde 2-0 ad Istanbul, gol di Webo su rigore e Kuyt nel finale. Brutto risultato per i biancocelesti che hanno giocato tutta la ripresa in 10 contro 11 per l’espulsione di Onazi.

22.56 – Finiscono anche Tottenham – Basilea 2-2 (doppio vantaggio degli ottimi svizzeri, pareggiano gli inglesi che non convincono) e Benfica – Newcastle 3-1 con gli ospiti in vantaggio che si fanno rimontare clamorosamente, 5 minuti di amnesie difensive.

22.54Chelsea – Rubin finisce 3-1, doppietta di Fernando Torres e gol di Moses. Per i russi il rigore di Natcho.

Europa League | Risultati in Diretta | 4 Aprile 2013

Quarti di Finale – Andata

FENERBAHCE – LAZIO 2-0 Risultato Finale
(47′ Onazi Espulso (L), 78′ Webo Rig. (F), 89′ Kuyt (F))
BENFICA – NEWCASTLE 3-1 Risultato Finale
(12′ Cisse (N), 25′ Moreno (B), 65′ Lima (B), 69′ Cardozo Rig. (B))
CHELSEA – KAZAN 3-1 Risultato Finale
(17′ Torres (C), 32′ Moses (C), 41′ Natcho Rig. (R), 70 Torres (C))
TOTTENHAM – BASILEA 2-2 Risultato Finale
(30′ Stocker (B), 34′ Frei (B), 41′ Adebayor (T), 52′ Sigurdsson (T))

22.08 – Iniziati i secondi tempi.

21.52 – Finiti i primi tempi delle gare di Europa League, tanti gol e un paio di sorprese. Soltanto 0-0 fra Fenerbahce e Lazio, palo per i turchi dopo un errore di Lulic, rigore negato ad Ederson. A Lisbona il Newcastle va sorprendentemente in vantaggio con Cisse, pareggia Moreno per il Benfica. A Londra, a pochi chilometri di distanza, il Chelsea sta battendo 2-1 il Rubin Kazan (Torres e Moses per i blues, poi rigore di Natcho) e il Tottenham è sotto 1-2 con il Basilea. Segnano Stocker e Frei, accorcia Adebayor.

Ore 21.05 – Gare iniziate su tutti i campi.


Torna l’Europa League con le gare d’andata dei quarti di finale. A differenza della Champions League, con le quattro partite spezzate in due giorni, nella competizione minore dell’Uefa le 8 migliori si sfideranno tutte oggi con calcio d’inizio alle 21.05. A rappresentare l’Italia è rimasta soltanto la Lazio di Petkovic, i biancocelesti hanno il fattore campo dalla loro parte e stasera saranno dunque impegnati in trasferta ad Istanbul. Fenerbahce – Lazio è il big match, almeno per noi italiani, ma sono altre le sfide che promettono spettacolo e un risultato incerto. Su tutte Chelsea – Rubin Kazan, gli inglesi non sono in un periodo esaltante ed hanno faticato più del dovuto ad eliminare Sparta Praga e Steaua Bucarest, l’avversario russo è il peggiore possibile, spigoloso, attento in difesa, capace di trascinare le partite in maniera estenuante fino al 90′ senza concedere nulla. Servirà il migliore Chelsea, ammesso che Benitez abbia la capacità di tirarlo fuori.

L’altra formazione inglese, il Tottenham di Villas Boas, sulla carta ha avuto il sorteggio migliore, il Basilea è la squadra con la minore tradizione europea e con la rosa meno competitiva, ma sono in tanti a credere che dietro ai londinesi ci sia una sostanziale “Bale” dipendenza che non potrà portare troppo lontano una formazione che ha sempre avuto scarsa fortuna negli anni recenti in competizioni nazionali e non. Gli svizzeri restano la sorpresa del torneo, vedremo se saranno in grado di confermarsi anche in questi quarti di finale.

Altra sfida che appare poco equilibrata è quella Benfica e Newcastle, i bianconeri stanno facendo male in campionato, hanno conquistato il passaggio del turno con prestazioni non esaltanti e incontrano i portoghesi che al contrario sono in gran forma. Dalla loro parte la tradizione: mai il Benfica è riuscita ad eliminare una formazione inglese nel doppio confronto, non un precedente esaltante.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →