Finale di Coppa Italia tra Lazio e Roma | Spunta l’ipotesi Pechino

Finale di Coppa Italia a Pechino: i cinesi tentano le due squadre, ma per ora l’ipotesi sembra improbabile.

di antonio

Qualche settimana fa emerse il nome di Milano, ancor prima della qualificazione in finale della Roma ai danni dell’Inter. Il derby di Coppa Italia nell’atto conclusivo, evento unico nella storia del calcio italiano, è solo una partita di calcio, ma rischia di trasformarsi in un incubo per le istituzioni. Petkovic predica calma e sobrietà nelle dichiarazioni, un appello condiviso anche dalla Roma. Tuttavia non è stata ancora ufficializzata la data, né la sede (che per ora resta Roma).

Sarebbe opportuno anticipare questa partita, visto che non la si può posticipare perché cadrebbe il 2 giugno‘, ha dichiarato Gianni Alemanno. Si giocherà il 26 maggio, in concomitanza con le elezioni comunali. ”Certi orari – aggiunge il sindaco della capitale che chiede un orario pomeridiano – servono a creare attenzione su partite meno appetibili: un derby non ne ha bisogno e può essere fatto anche in orari più gestibili. Dopo l’elezione del presidente della Repubblica valuteò’ se formalizzare questa richiesta a Lega di A, governo e prefetto‘.

Oggi, dalle frequenze di Radio Radio, è balzata un’indiscrezione abbastanza clamorosa. La Cina sarebbe seriamente interessata ad ospitare la finale di Coppa Italia tra Lazio e Roma. Alcuni dirigenti della Roma, della Lega Calcio e del Coni avrebbero riferito che un’agenzia specializzata nell’organizzazione di eventi sportivi all’estero ha sondato il terreno per accaparrarsi l’organizzazione dell’evento. La Tim Cup a Pechino? Al momento le due società hanno declinato l’invito, ma nei prossimi giorni non sono escluse nuove offerte economiche, più sostanziose.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →