Liverpool – Chelsea 2-2 | Highlights Premier League – Video gol (Oscar, Sturridge, Hazard su rigore, Suarez)

Il video con i gol e gli highlights di Liverpool – Chelsea 2-2, i gol sono di Oscar, Sturridge, Hazard su rigore e Suarez in pieno recupero.

Gol e spettacolo ad Anfield Road, alla fine Chelsea e Liverpool prendono un punto a testa che non fa felice nessuno, ma sono soprattutto i londinesi a lasciare il campo carichi di rimpianti. Per Benitez in panchina è una partita molto sentita, lui che sulle rive del Mersey ha vissuto per sei lunghi anni e dove potrebbe ritornare nella prossima stagione, per lo spagnolo il pubblico di casa ha riservato un’accoglienza trionfale, tutto il contrario di quello che di solito accade allo Stamford Bridge. Il risultato si sblocca al 26′, Mata batte un calcio d’angolo dalla destra, sul primo palo si stacca Oscar che semina il suo marcatore e gira di testa in porta, bello il gol del giovane brasiliano.

Il vantaggio regge per tutto il primo tempo e le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1-0. Nella ripresa il Liverpool prova a raddrizzare la partita e ci riesce dopo appena 7 minuti con Sturridge, il centrocampista appoggia in rete un pallone servitogli magnificamente da Luis Suarez. L’uruguayano sarà grande protagonista dell’incontro, in tutti i sensi. Lo è negativamente appena cinque minuti dopo quando con un braccio toglie il pallone dalla testa di Torres, l’arbitro non ha dubbi e assegna il rigore ai Blues. Sul dischetto si presenta Hazard che calcia benissimo e spiazza Reina.

Suarez decide poi di dare spazio al lato più oscuro e controverso della sua personalità, durante un’azione in area del Chelsea infatti decide di liberarsi dell’attenta marcatura di Ivanovic rifilandogli un morso sul braccio. Un antico vizietto che aveva messo in mostra già ai tempi dell’Ajax quando provò ad addentare Bakkal durante una sfida con il Psv, allora fu punito con sette giornate di squalifica, oggi l’arbitro non ha visto niente ma su di lui pende la prova tv.

Ma El Pistolero oltre ad avere evidenti limiti caratteriali e comportamentali è anche un grande attaccante e lo dimostra negli ultimi secondi dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro: Sturridge ricambia il favore con un cross dalla destra, l’uruguayano trova il tempo per colpire di testa in mezzo a due difensori del Chelsea e punisce Cech. Con questo punto la squadra di Benitez stacca di un punto il Tottenham e sale al quarto posto, ad una lunghezza di distanza dall’Arsenal, i Reds restano al settimo posto in classifica, ma per loro il campionato ha poco da offrire già da molto tempo.

I Video di Calcioblog