Leonardo, malore dopo la lite con Ibrahimovic. Ricoverato, niente festa Scudetto

Malore per Leonardo, il direttore generale del Paris Saint Germain è stato ricoverato in un ospedale della Capitale francese e non parteciperà ai festeggiamenti per lo Scudetto appena conquistato.

di

Leonardo, direttore sportivo del Paris Saint Germain, è stato ricoverato in ospedale per un malore al rientro da Lione dove, al seguito della squadra, ha festeggiato in maniera “turbolenta” il primo titolo di Campione di Francia conquistato nel suo nuovo ruolo nella società parigina. La “turbolenza” è in riferimento al litigio con Zlatan Ibrahimovic avvenuto negli spogliatoi, con tutta probabilità per un fraintendimento legato al tempo necessario all’ex giocatore del Milan per il controllo antidoping al termine della partita.

I due episodi sono in correlazione? Leonardo si è sentito male per via della tensione accumulata nel litigio con Ibrahimovic? Sarebbe una speculazione associare la tensione del momento con il successivo malore. In ogni caso sarà inevitabile che qualcuno ci pensi. In realtà Leonardo dopo la discussione è uscito dallo spogliatoio con un sorriso che non tradiva emozioni negative dovute allo scontro verbale con il giocatore. Non giungono nemmeno dettagli sulla natura del malore, ma non si tratta di una sciocchezza considerando la necessità di un ricovero ospedaliero che renderà impossibile per Leonardo la partecipazione ai festeggiamenti al Trocadero con i tifosi e a quelli nel battello della Senna prenotato per l’occasione.

Dopo il bagno di folla i giocatori parteciperanno ad un party esclusivo in una discoteca della capitale parigina, ma anche lì Leonardo sarà assente giustificato. Il malore sarebbe avvenuto nell’aeroporto di Le Bourget quando l’aereo della squadra è rientrato nella Capitale.

I Video di Calcioblog