Livorno - Empoli 1-0 | Highlights Play Off Serie B - Video gol (Amaranto in Serie A)

2 Giugno 2013 - Il Livorno giocherà in Serie A nella prossima stagione. Dopo tre anni in purgatorio, gli amaranto sono riusciti a conquistare la promozione grazie al sapiente lavoro di Davide Nicola che alla sua prima stagione sulla panchina livornese, e la prima in Serie B, è riuscito a dare la propria impronta vincente alla squadra, trasformandola radicalmente. Basti pensare che solo l'anno scorso quasi lo stesso gruppo di giocatori allenato in successione prima da Walter Novellino e poi anche da Armando Madonna e Attilio Perotti è riuscito appena a centrare la salvezza evitando il Play Out all'ultima giornata.

Anche Maurizio Sarri però merita molti complimenti per il quarto posto in campionato ottenuto potendo contare su un gruppo di giocatori che nella passata stagione si è salvato solo vincendo i Play Out contro il Vicenza, poi ripescato in Serie B dopo il processo Calcioscommesse. Venendo alla partita di questa sera, la sfida si è giocata prevalentemente nel primo tempo quando l'Empoli ha cercato disperatamente di portarsi in vantaggio contro un Livorno ben messo in campo, consapevole che in virtù dell'1-1 dell'andata sarebbe stato sufficiente controllare il risultato.

L'occasione più clamorosa per gli ospiti è capitata al 21' minuto del primo tempo quando Ciccio Tavano ha raccolto un lancio lungo di Valdifiori ed ha crossato di prima intenzione al centro dell'area di rigore. Sul traversone si è fiondato Maccarone che incredibilmente, da meno di un metro dalla linea di porta, non è riuscito a deviarlo in rete. Dopo lo scampato pericolo i padroni di casa hanno sfiorato il vantaggio con un calcio di punizione di Emerson sfilato a pochi centimetri dalla porta di Bassi. L'estremo difensore dell'Empoli, pochi minuti dopo, è stato costretto anche ad opporsi ad una bomba di Gemiti.

Il Livorno ha continuato ad insistere in fase offensiva ed ha trovato il gol del vantaggio al 31' minuto con un colpo di testa del brasiliano Paulinho su cross dalla destra di Schiattarella. Nella ripresa i padroni di casa si sono limitati a controllare la situazione, mentre l'Empoli è sceso in campo demotivato, evidentemente convinto che non sarebbe riuscito a ribaltare il risultato nei quarantacinque minuti finali. Festa grande per il Livorno che ha voluto dedicare questa promozione a Piermario Morosini, morto il 14 Aprile 2012 a Pescara durante un match di campionato contro gli abruzzesi a causa di una malformazione cardiaca congestizia.

Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)

Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)

Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)

Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)
Livorno - Empoli 1-0 | Amaranto in Serie A (Foto)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail