Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Highlights Amichevole | Video Gol (Decisivo Carrizo)

7 Agosto 2013 - La Juventus ha chiuso all'ottavo ed ultimo posto la Guinness International Champions Cup. E' stata dunque l'Inter a salvare almeno la faccia nella tournée americana vincendo questa ultima partita della competizione. Nonostante i bianconeri tra soli 12 giorni abbiano in programma la finale di Supercoppa Italiana contro la Lazio, primo appuntamento ufficiale della stagione calcistica italiana, sono parsi ancora decisamente poco brillanti, incapaci di far male in zona offensiva nonostante i nuovi arrivi di Llorente e Tevez, che al momento non hanno impressionato.

Anche l'Inter comunque non può certo ritenersi soddisfatta per quanto fatto negli Stati Uniti considerando la recentissima brutta figura contro il Valencia. I ritmi sono stati piuttosto lenti fin dai primi minuti di gioco, con tanti errori in fase di impostazione da entrambe le parti. Palacio ha avuto la prima occasione del match per sbloccare il risultato, ma da ottima posizione ha spedito alle stelle un cross basso di Pereira.

La Juventus ha provato a rispondere poco dopo con Vucinic, ma anche il montenegrino ha peccato di precisione sotto porta con un colpo di testa su calcio di punizione di Pirlo. I nerazzurri sono passati in vantaggio al 28esimo minuto con Ricky Alvarez, il più rapido ad avventarsi su un pallone non trattenuto da Buffon su una sassata da fuori area di Guarin. Dopo aver subito il gol dello svantaggio, i bianconeri si sono affacciati un paio di volte in avanti, ma hanno sempre sbagliato la misura dell'ultimo passaggio.

Ad un minuto dal termine del primo tempo Juan Jesus ha commesso un fallo ingenio ed inutile in area rigore su Mirko Vucinic (spalle alla porta), che ha ringraziato il brasiliano per la goffaggine stramazzando al suolo. Della battuta del rigore si è incaricato Arturo Vidal che l'ha trasformato nonostante Handanovic avesse intuito la direzione del pallone. Nella ripresa i tanti cambi hanno reso ancora meno scorrevole la partita, già di per sé non molto emozionante.

Verso il 60esimo Carrizo si è opposto bene in uscita bassa ad un colpo di tacco ravvicinato di Marchisio, e poi sulla ribattuta ha chiuso per la seconda volta lo specchio allo juventino che di destro ha sparato sull'esterno della rete. Al 77esimo i bianconeri hanno avuto l'occasione migliore per portarsi in vantaggio grazie ad un calcio di punizione di Pirlo, che ha centrato il palo alla destra di Carrizo, con l'argentino che ha solo potuto seguire con lo sguardo la traiettoria del pallone.

Ad un minuto dal termine, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Carrizo ha scelto ancora bene il tempo dell'uscita bassa togliendo dal piede di Ogbonna il gol del 2-1. I calci di rigore sono iniziati male per entrambe le squadre con Giovinco e Guarin che si sono lasciati parare il tiro da Carrizo e Storari. Dopo otto rigori a segno per entrambe le squadre, Isla si è fatto ipnotizzare da Carrizo che poi si è anche incaricato di tirare il rigore successivo, segnato con una conclusione di potenza.

Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto

Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto

Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto

Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto
Juventus - Inter 9-10 (dcr) | Le foto

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: