Juventus A-Juventus B 4-1 | Highlights amichevole – (video gol Vidal, Bonucci, Tevez e Quagliarella)

Il video con i gol dell’amichevole tra Juventus A e Juventus B: Tevez mette a segno la sua seconda marcatura in bianconero

Finisce 4-1 l’amichevole in famiglia tra Juventus A e Juventus B. Nella tradizionale cornice di Villar Perosa, la prima squadra di Antonio Conte ha affrontato la formazione primavera guidata da Andrea Zanchetta e dal vice Fabio Grosso. Una giornata principalmente di festa, quella del popolo bianconero, che ha avuto modo di fare incetta di autografi dei propri beniamini nella speranza che il vernissage sia benaugurante per l’imminente inizio della stagione.

Per l’occasione Antonio Conte mischia un po’ le carte non lasciando trasparire alcunché su quella che potrebbe essere la formazione che affronterà il prossimo 18 agosto la Lazio in Supercoppa. Tra i pali c’è capitan Buffon, ma nella linea a tre non è presente Barzagli, sostituito da Ogbonna, che affianca Bonucci e Chiellini. Gli esterni di centrocampo sono Pogba a destra e Asamoah a sinistra; in attacco la coppia ‘rapida’ Giovinco-Tevez.  La Primavera di Zanchetta parte subito forte e approfittando di un erroraccio di Chiellini, il giovane Marzouk supera buffon in dribbling ma poi perde il tempo e non riesce ad insaccare. Sul capovolgimento di fronte è Marchisio a sfiorare il gol pochi secondi dopo.

Bastano comunque 3 minuti alla Juventus A per andare in vantaggio, al termine di un’azione manovrata finalizzata da Arturo Vidal (complice anche una deviazione di un difensore della Primavera). La partita procede a ritmi non esaltanti e tra i titolari non paiono affatto lucidi Bonucci, Chiellini e Tevez. Proprio l’argentino potrebbe siglare in rovesciata a porta vuota a metà della prima frazione di gioco, ma l’ex Manchester city si ‘mangia’ un gol già fatto. Praticamente assente dalla manovra Sebastian Giovinco, mai incisivo, è proprio Tevez al 35’ a mettere a centro area un pallone morbido che Bonucci insacca di testa. Sul 2-0 la Primavera va in rete con Josipovic di testa, ma l’arbitro annulla per fuorigioco prima di fischiare la fine del  primo tempo.

Inizia la ripresa e Tevez al termine di una bella sgroppata mette morbidamente in rete il gol del 3-0, la seconda realizzazione stagionale. La Juventus A allenta la presa e la Juventus B viene fuori complice un grande Josipovic. Proprio il giovane straniero in maglia gialla, raccoglie un pallone, manda in bambola con una doppia finta Bonucci e insacca alle spalle di Storari. Conte fa girare un po’ tutti i suoi durante la gara e all’81’ è Quagliarella a siglare il 4-1 finale (dopo aver fallito poco prima una facile occasione), raccogliendo di testa un cross di Isla dalla destra. Pochi secondi e il pubblico di Villar Perosa invade il campo. Equivale al triplice fischio finale ed è festa bianconera.

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →