Fox Sports: ecco il secondo canale e i diritti del campionato olandese

Anche l’Eredivisie entra a far parte dei campionati offerti dai canali di Fox Sports che dal 17 agosto “raddoppiano”, sia per Mediaset Premium che per Sky sarà disponibile Fox Sports Plus!

di

Le trasmissioni di Fox Sports sono partite qualche giorno fa. Gli abbonati ai pacchetti “calcio” di Sky e di Mediaset Premium si sono ritrovati un gran bel regalo: un canale con tutti i diritti dei principali campionati di calcio d’Europa. Premier League, Liga Spagnola, Ligue 1, FA Cup. Tutto il meglio. Unica differenza nel fatto che gli abbonati alla pay tv satellitare hanno la versione HD mentre quelli del digitale terrestre devono “accontentarsi” della versione in standard definition. Considerando che chi ha Sky può vedere anche le partite della Bundesliga in sostanza la “copertura” degli eventi calcistici europei non era mai stata così completa se non si guardava almeno a 5-6 anni fa, anni di massima crescita di Sky.

Oggi però giunge una doppia novità che allarga ulteriormente l’offerta: anche i diritti dell’Eredivisie, il massimo campionato calcistico olandese, sono stati acquisiti di Fox Sports che dal 17 agosto “raddoppia”. Nella posizione 210 del decoder di Sky e 383 del digitale terrestre è comparso Fox Sports Plus. Si tratta del secondo canale dell’offerta, sempre incluso nell’abbonamento, che consentirà di trasmettere anche due partite in diretta contemporanea.

In molti, al lancio di Fox Sports, si erano domandati come avrebbe fatto ad offrire una copertura completa delle migliori partite avendo soltanto un canale a disposizione. Beh, la risposta è arrivata a nemmeno 4 giorni dal lancio: i canali saranno 2 quando si renderà necessario. In questo modo, per intenderci, Fox Sports potrà mandare in onda, ad esempio, il posticipo del sabato sera della Ligue 1, ma anche le migliori partite della Liga Spagnola che si sovrappongono in quella fascia oraria. Stesso discorso per la Premier League che al sabato pomeriggio spesso offre due gare, se non di più, di “cartello” in contemporanea. Insomma quest’anno i calciofili non possono certamente lamentarsi.