Elche - Real Madrid 1-2 | Highlights Liga - Video Gol (Cristiano Ronaldo, Boakye)

25 settembre 2013 - Il Real Madrid riesce a mantenere la scia delle capolista (e a punteggio pieno dopo 6 partite) Barcellona e Atletico Madrid, ma che fatica per avere la meglio del neo-promosso (e fanalino di coda) Elche, capace sul proprio campo di imbrigliare la squadra di Ancelotti e di andare davvero vicino a conquistare un tutto sommato meritato pareggio. Tutte le emozioni nella ripresa: innanzitutto il vantaggio delle merengues che passano al minuto numero 51 con un calcio di punizione del solito Cristiano Ronaldo, non precisissimo come al solito ma potente e fortunato grazie alla collaborazione del portiere di casa Manu Herrera, nell'occasione non apparso impeccabile.

L'Elche non si sfilaccia, tanto meno si demoralizza, e così trova addirittura il pareggio nel primo dei tre minuti di recupero concessi dall'arbitro Muniz Fernandez: cross dalla sinistra del neo-entrato Fidel che trova la testa di Richmond Boakye, l'attaccante di proprietà della Juventus l'anno passato protagonista della promozione in Serie A del Sassuolo; gol del giovane attaccante ghanese, al secondo centro quest'anno in Liga, che fa esplodere il Martinez Valero. Sembra fatta per i ragazzi di Escribà ma il Real non ci sta e si riversa in avanti: a tempo scaduto, così, Pepe viene atterrato in area di rigore e per l'arbitro non ci sono dubbi, penalty. Tira Ronaldo e firma l'1-2 definitivo.

Un successo fondalmentale per le merengues in vista del derby contro l'Atletico di sabato prossimo: i tre punti conquistati questa sera consentono, come detto, ai bianchi di rimanere a due punti dalla vetta con la concreta possibilità di superare i rivali cittadini in caso di tre punti nella stracittadina. Per l'Elche i punti in classifica rimangono 3, la prossima partita sul campo del Celta Vigo assomiglia già a una sfida salvezza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail