Lazio – Fiorentina 0-0 | Serie A | Risultato finale

La partita valida per la settima giornata di Serie A in tempo reale dalle ore 20.45.

20.15 Squadre in campo per il riscaldamento!

19.59 Ecco le formazioni ufficiali; confermate le sorprese nella Lazio, dove Petkovic, come avvenuto in Europa League, si affida ad un tridente non propriamente tradizionale. Nei viola titolare Rossi, appena convocato da Prandelli per la Nazionale. Dal primo minuto anche Ambrosini.

Lazio – Fiorentina | Formazioni ufficiali

Lazio (4-3-3): Marchetti, Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Biglia, Onazi, Hernanes; Felipe Anderson, Candreva, Perea.

A disposizione: Berisha, Staicosha, Dias, Campos, Keita, Gonzalez, Elez, Ledesma, De Freitas, Floccari.

Fiorentina (4-3-2-1) Neto, Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Pasqual, Ambrosini, Pizarro, Aquilani, Borja Valero, Cuadrado, Rossi.

A disposizione: Munua, Alonso, Roncaglia, Compper, Bakic, Mati Fernandez, Joaquin, Vecino, Wolsky, Matos, Vargas, Iakovenko.

19.37 Secondo Mediaset Premium, Petkovic cambia tutto. Niente 4-1-4-1 nella Lazio, dove Floccari, a sorpresa, non giocherà dal primo minuto. Fiducia a Felipe Anderson e Perea, entrambi titolari.
19.28 Secondo quanto svelato da Mediaset Premium, Petkovic potrebbe risparmiare anche Hernanes, mentre sembra ormai sicura la sostituzione di Ledesma con Biglia. Tra qualche minuto saranno comunicate ufficialmente le due formazioni.

Lazio – Fiorentina | Probabili formazioni

LAZIO (4-1-4-1) – Marchetti; Cavanda, Ciani, Dias, Lulic; Biglia; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Ederson; Floccari.
A disposizione: Berisha, Strakosha, Cana, Elez, Vinicius, Onazi, Ledesma, Felipe Anderson, Keita, Perea.

FIORENTINA (3-5-2) – Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Joaquin, Rossi.
A disposizione: Munua, Roncaglia, Vecino, Compper, Bakic, Mati Fernandez, Ambrosini, Vargas, Wolski, Alonso, Matos, Iakovenko

Arbitra Daniele Orsato

18.40 Tra due ore inizierà la gara tra Lazio e Fiorentina. Secondo le ultime indiscrezioni, nella squadra di casa Biglia sarà titolare al posto di Ledesma. Per il resto tutte le voci sembrano essere confermate per entrambe le formazioni, con Rossi che dovrebbe tornare dal primo minuto nei viola.
A Roma piove da qualche ora.

Lazio – Fiorentina | Dove vederla in tv

Lazio – Fiorentina, dove vederla in tv? La gara valida per la settima giornata di Serie A vede di fronte le due squadre italiane impegnate in Europa League. La partita sarà possibile seguirla sulle due pay tv che hanno i diritti per la Serie A. Su Sky la gara sarà commentata dalla coppia formata da Riccardo Gentile e Antonio Di Gennaro; per i tifosi bianconeri biancocelesti c’è la possibilità di ascoltare la cronaca di Luigi Sinibaldi. Su Mediaset Premium commento affidato a Simone Malagutti e Giancarlo Camolese, con il commento tifoso di Guido De Angelis. Il match andrà in onda in diretta su Sky Calcio 2 HD (canale 252). La gara sarà trasmessa anche da Mediaset su Premium Calcio 2 (canale 372). Lazio – Fiorentina per gli abbonati verrà trasmessa in streaming su Sky Go e Premium Play, in alternativa ci sono i consueti siti che raccolgono gli streaming (alcuni dei quali “illegali”) come Rojadirecta e Adthe. Qui su CalcioBlog avremo la nostra diretta testuale con foto.

Lazio – Fiorentina in diretta

Si disputerà regolarmente questa sera allo Stadio Olimpico di Roma la sfida tra Lazio e Fiorentina valida per la settimaa giornata di Serie A; il rischio di rinvio della gara a causa dello sciopero della polizia municipale è stato scongiurato.
Entrambe le squadre sono reduci dall’impegno di giovedì sera in Europa League. I biancocelesti vengono da un sofferto pareggio ottenuto in rimonta contro il Trabzonspor; i viola hanno invece superato il Dnipro mantenendo il primato nel girone a punteggio pieno.

Le due compagini hanno iniziato col piede giusto il campionato, anche se sono ancora alla ricerca di conferme. La squadra di Montella è quinta in classifica con 11 punti dopo 6 turni, mentre gli uomini di Petkovic inseguono a 10 punti. Una sconfitta significherebbe distaccarsi in maniera netta dai club di vertice che viaggiano a ritmi alti.
I biancocelesti devono riscattare l’inatteso pareggio contro il Sassuolo di domenica scorsa, così come i viola che sono alla ricerca del secondo risultato utile, dopo quello ottenuto contro il Parma lunedì sera.
Il fattore stanchezza potrebbe giocare un ruolo decisivo, soprattutto per gli ospiti che si ritrovano a disputare la terza gara in 7 giorni effettivi. Entrambi gli allenatori hanno dimostrato di esserne consapevoli in conferenza stampa durante le quali hanno ammesso che la squadra in grado di conservare maggiori energie avrà con tutta probabilità la meglio.

Ma sarà anche la partita delle assenze. Non ci saranno infatti i due centravanti, da una parte Klose e dall’altra Gomez, entrambi infortunati da settimane.
Petkovic dovrà fare a meno anche di Novaretti, nemmeno convocato in quanto ancora convalescente dall’infortunio alla caviglia (oltre che di Radu, Konko e Biava); buone notizie per i viola visto il recupero di Rossi che potrebbe partire titolare, superando in extremis Matos, a segno nel debutto in Europa contro il Paços, e considerato in vantaggio (si sarebbe trattato per lui della prima partita da titolare) fino a qualche ora fa nel ruolo di punta davanti al duo Cuadrado-Joaquin.
Petkovic dovrebbe concedere un turno di riposo a Cana, mentre a centrocampo Ederson pare favorito su Felipe Anderson. Nella compagine ospite Ambrosini, salvo sorprese, partirà dalla panchina, lasciando spazio a Pizzarro.
10 gol al passivo, la peggiore nella parte sinistra della classifica) e al centro dell’attacco riproporrà Matos, a segno al debutto in Europa contro il e positivo anche con il Dnipro, alla prima da titolare.

Lazio – Fiorentina | Convocati

Ecco chi ha convocato Petkovic per la gara interna contro i viola.
Lazio: Berisha, Marchetti Strakosha; Vinicius, Dias, Elez, Cavanda, Ciani Cana; Onazi, Gonzalez, Felipe Anderson, Ledesma, Lulic, Ederson, Biglia, Candreva Hernanes; Perea, Keita, Floccari.

24 gli uomini chiamati da Montella per la trasferta romana:
Fiorentina: Alonso, Ambrosini, Aquilani, B.Valero, Bakic, Compper, Cuadrado, Fernandez, Iakovenko, Joaquin, Lupatelli, Munua, Neto, Pasqual, Pizarro, Rodriguez, Roncaglia, Rossi, Ryder, Savic, Tomovic, Vargas, Vecino, Wolski.

Lazio – Fiorentina | Probabili formazioni

LAZIO (4-1-4-1) – Marchetti; Cavanda, Ciani, Dias, Lulic; Ledesma; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Ederson; Floccari.
A disposizione: Berisha, Strakosha, Cana, Elez, Vinicius, Onazi, Biglia, Felipe Anderson, Keita, Perea.

FIORENTINA (3-5-2) – Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Joaquin, Rossi.
A disposizione: Munua, Roncaglia, Vecino, Compper, Bakic, Mati Fernandez, Ambrosini, Vargas, Wolski, Alonso, Matos, Iakovenko

Arbitra Daniele Orsato

Lazio – Fiorentina | Precedenti e statistiche

La Lazio ha ospitato la Fiorentina 64 volte fin qui; il bilancio è positivo per la squadra di casa: 31 vittorie e 20 pareggi. Sono in 13 occasioni gli ospiti hanno avuto la meglio. In totale sono state giocate 128 gare: 44 vinte dai viola, 45 dai biancocelesti (39 terminate in parità). Anche per quanto riguarda i gol segnati siamo vicini ad un pareggio nel complesso: 168 per la Lazio, 164 per la Fiorentina.

L’ultimo precedente tra le due squadre all’Olimpico di Roma risale all’anno scorso: finì 0-2, con gol di Jovetic e Ljajic. L’ultimo pareggio risale al 2010, mentre il match del 2011 fu vinto dalla Lazio grazie al gol di Klose. Da segnalare l’ 8-2 messo a segno dai biancocelesti nella stagione 1994-1995.

I Video di Calcioblog