Juventus – Napoli 3-0 | Highlights Serie A | Video gol (Llorente, Pirlo, Pogba)

Il video con i gol di Juventus – Napoli, a segno Llorente Pirlo e Pogba.

10 novembre 2013 – Dopo il pareggio della Roma con il Sassuolo, decisivo il gol allo scadere di Berardi, la sfida dello Juventus Stadium era attesissima. La Juventus sblocca subito il risultato con Llorente, lo spagnolo viene pescato da un colpo di tacco di Tevez e da due passi supera Reina, l’attaccante era leggermente in fuorigioco come mostreranno le immagini. Ma i padroni di casa erano già andati vicini al gol con Paul Pogba, decisivo il salvataggio in angolo del portiere spagnolo. Poco dopo Reina si riscatta con un miracolo su Bonucci che conclude di testa a porta vuota. Il Napoli prova a organizzarsi, gli azzurri sono scossi dalla partenza veemente della squadra di Conte, ma fa fatica ad avvicinarsi dalle parti di Buffon che si limita a svolgere l’ordinaria amministrazione, una buona occasione capita a Higuain che prende bene il tempo a Ogbonna, si gira, trova il tempo per il tiro ma manda a lato.

Si arriva così alla ripresa, la squadra di Benitez fa molto possesso palla e arriva alla conclusione soprattutto grazie a Insigne, ma Buffon sembra essere in serata. La Juventus potrebbe raddoppiare, bella l’azione che parte da Isla che appoggia per Tevez che serve per Vidal in verticale, il cileno davanti a Reina manda fuori. Il gol arriva però dopo pochi minuti, lo realizza Andrea Pirlo con una punizione delle sue: è magistrale la sua trasformazione che scavalca la barriera e si infila all’incrocio dei pali. Il gol è una mazzata per il Napoli che si affida al solito Insigne che prova ancora una volta a impensierire Buffon, ma il portiere bianconero è sempre pronto. All’80’ arriva il sigillo finale, come un anno fa ci pensa Paul Pogba con un gran destro al volo da fuori area, un gol bellissimo su cui ancora una volta poco può l’incolpevole Reina.

Nei minuti finali viene espulso Ogbonna per doppio giallo, ingenuo il suo fallo a centrocampo, nel primo tempo era stato ammonito anche Bonucci, entrambi salteranno Livorno. Gli ospiti provano a cercare almeno il gol della bandiera, a provarci è sempre Insigne ma il copione non cambia, Buffon non lascia passare niente. La Juventus conquista tre punti e si porta a -1 dalla Roma riaprendo il campionato e lanciando un segnale forte a tutti quelli che credevano che quest’anno i bianconeri avessero smarrito la fame degli scorsi anni. Llorente è la nota positiva, lo spagnolo acquista fiducia e inizia a diventare sempre più importante nell’economia del gioco juventino.

Juventus – Napoli 3-0 | La fotogallery


Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery
Juventus - Napoli 3-0 | La fotogallery