Rassegna stampa 17 novembre 2013: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono i giornali oggi, 17 novembre 2013.

17 novembre 2013 – C’è tanta Inter nelle prime pagine dei quotidiani in edicola oggi. L’arrivo a Milano di Thohir è l’argomento principale sulla Gazzetta dello Sport di oggi, il quotidiano milanese racconta la festa alla Pinetina con il nuovo proprietario dei nerazzurri. Il thailandese promette investimenti importanti, nei piani c’è la realizzazione di un nuovo stadio e scherza su Messi come possibile obbiettivo di mercato. Ampio spazio anche ai rinnovi di contratto di cui si dovrà occupare la Juventus, il primo della lista è quello di Vidal, poi sarà la volta di Pogba e Pirlo, per l’ex Milan pronto un prolungamento di due anni. Si parla anche di Milan e dell’amichevole vinta ieri dai rossoneri a Berna contro lo Young Boys per 3-1.

Anche il Corriere dello Sport sceglie Thohir come argomento principale della prima pagina domenicale, il giornale romano prende molto più sul serio la battuta su Messi titolando “Thohir apre a Messi”. Poi c’è la Roma che sta lavorando per trattenere Sabatini, ultimamente il dirigente giallorosso è richiesto da molte squadre ma il club capitolino non vuole privarsene, restando in tema mercato c’è la questione Pirlo, lo juventino sarebbe nel mirino del Tottenham. Ieri sera si è giocato l’anticipo di Serie B, il Palermo ha sbancato Reggio Calabria vincendo 2-0 con i gol di Barreto e Milanovic. Il taglio alto è occupato dai play off mondiali con Ribery finito sotto processo sui media francesi dopo la sconfitta con l’Ucraina e Ronaldo che vuole vendicarsi di Blatter disertando la cerimonia di consegna del Pallone d’Oro.

Il Tuttosport esce in edicola con un’intervista esclusiva a Giorgio Chiellini, il difensore è ottimista sulla stagione bianconera e parla di scudetto e Champions League, poi appoggia l’iniziativa di riempire le curve con i bambini delle scuole calcio. Non può mancare la questione Pirlo, in particolare viene riportato l’appello di Bonucci a trattenere il fuoriclasse a Torino. Nel taglio alto le milanesi, con la prima di Thohir alla Pinetina e le novità tattiche in casa Milan con Allegri che sta pensando ad un Kakà regista. Voci di mercato anche per il Torino, Cerci è molto apprezzato in Premier League, su di lui gli occhi di Arsenal e Manchester United.

Gazzetta, Corriere, Tuttosport: prime pagine 17 novembre 2013