Serbia – Italia 1-0 | Highlights Qualificazioni Euro2015 Under21 | Video Gol (Causic)

Un gol fortunoso di Causic complica i piani di Di Biagio per le qualificazioni a Euro 2015: Under 21, Serbia – Italia 1-0.

19 novembre 2013 – Dopo 29 partite consecutive l’Italia Under 21 rimane a secco di gol, un digiuno fatale in quel di Gornji Milanovac, cuore centrale della Serbia, perché gli azzurrini di Di Biagio incappano in una brutta e non preventivata sconfitta contro i pari età serbi, un ko che potrebbe compromettere il cammino di qualificazione per i prossimi Europei del 2015 in Repubblica Ceca. Una partita giocata tutt’altro che bene dai nostri giovani nazionali, contro una squadra, quella di mister Curcic, che ha mostrato maggiore esperienza per via di giocatori che già da qualche tempo collezionano presenze con Benfica, Anderlecht e Partizan, parliamo rispettivamente di Duridjic, Mitrovic e Jojic, senza considerare i ben noti Nastasic e Lazar Markovic.

Eppure nel primo tempo l’Italia non ha subito il gioco avversario, contro una squadra implacabile (o quasi) in casa ma anche capace di perdere nella trasferta di Cipro (l’unica fin qui disputata): così la più grande occasione dei primi 45 minuti capita sui piedi di Rozzi (che gioca nel Real Madrid B in una crisi di risultati senza fine) il cui pallonetto viene salvato sulla linea di porta da Spajic. I padroni di casa si spaventano e decidono di prendere le misure dei nostri, che rimangono così sistematicamente imbrigliati nelle maglie di difesa e centrocampo avversari, salvo poi capitolare al minuto numero 60: cross dalla sinistra di Causic, Mitrovic sfiora ma non tocca, la palla rimbalza in terra e beffa Bardi.

Seconda papera in meno di due settimane per il portiere del Livorno, la cui maturazione (speriamo) passerà anche da questi svarioni. In questo caso però è costato molto caro perché i ragazzi di Di Biagio non sono più riusciti a imbastire un’azione degna di nota, complice anche la solidità della Serbia che così ci scavalca in classifica piazzandosi al secondo posto con dieci punti. Italia terza a nove punti con tre gare ancora da giocare (in Irlanda del Nord, in casa contro Cipro e proprio la Serbia), tre trasferte ancora per i balcanici, il Belgio rimane primo a 4 punti dagli azzurrini ma con una gara in più: la prossima a marzo sarà proprio Belgio-Serbia, il giorno in cui affronteremo l’Irlanda del Nord. Potremo approfittarne, ricordando che si qualificano per i play-off le prime e le quattro migliori seconde.

Il tabellino di Serbia Under 21 – Italia Under 21 1-0

Serbia (4-2-3-1): Dmitrovic, Petkovic, Nastasic, Petrovic, Spajic; Causic, Djuricic, Brasanac, Jojic (85′ Zivkovic), Mitrovic, L. Markovic. All. Curcic.
Italia (4-4-1-1): Bardi, Zappacosta, Biraghi, Bianchetti, Antei; Baselli, Molina (71′ Pettinari ), Viviani, Battocchio (84′ Fedato); Belotti, Rozzi (56′ Fossati). All. Di Biagio.
Arbitro: Özkahya
Marcatori: 60′ Causic
Ammoniti: Fossati, Pettinari, Viviani, Baselli, Biraghi, Antei (I), Lazar Markovic, Causic, Brasanac (S)
Espulsi: Lazar Markovic (S)

Ultime notizie su Campionati Europei Under 21

Tutto su Campionati Europei Under 21 →